Guida all'installazione di Solaris 9 12/03

Parola chiave filesys (attivazione di file system remoti)

filesys server:percorso indirizzo_server punto_attivazione [[opzioni_att]]

Usando filesys con i valori elencati, il programma JumpStart configura il sistema installato in modo che attivi automaticamente i file system remoti durante il boot. La parola chiave filesys può essere specificata più volte.

Esempio:

filesys sherlock:/export/home/utente2 - /home

server: – Nome del server in cui risiede il file system remoto, seguito da due punti.

percorso – Punto di attivazione del file system remoto. Ad esempio, /usr o /export/home.

indirizzo_server – Indirizzo IP del server specificato in server:percorso. Se nella rete non è in uso un servizio di denominazione, il valore indirizzo_server può essere usato per popolare il file /etc/hosts con il nome host e l'indirizzo IP del server. Se non si desidera specificare l'indirizzo IP del server, occorre specificare un segno meno (-). Ad esempio, se la rete utilizza un servizio di denominazione non è necessario specificare l'indirizzo IP del server.

punto_attivazione – Punto di attivazione da usare per il file system remoto.

opzioni_att – Una o più opzioni di attivazione, equivalenti all'opzione -o del comando mount(1M). Le opzioni di attivazione vengono aggiunte alla voce /etc/vfstab per il punto_attivazione specificato.


Nota –

Se occorre specificare più opzioni di attivazione, è necessario separarle con una virgola senza spazi vuoti (ad esempio: ro,quota).