Guide all'installazione di Solaris 10 6/06: archivi Solaris Flash (creazione e installazione)

ProcedureCreare uno script di postdeployment

Gli script di questo tipo si trovano all'interno dell'archivio o vengono memorizzati in una directory locale del sistema clone per essere eseguiti dopo l'installazione. Questo script permette di riconfigurare una nuova immagine del sistema su un sistema clone. Se lo script viene memorizzato nell'archivio, le modifiche vengono applicate a tutti i sistemi clone. Se lo script è memorizzato in una directory locale del sistema clone, le modifiche vengono applicate solo al sistema clone. Ad esempio, le informazioni relative a un client specifico salvate da uno script di predeployment possono essere applicate all'ambiente clone, completando l'installazione.

Gli script di postdeployment possono anche essere usati per cancellare alcuni file dopo l'installazione dell'archivio. Ad esempio, è possibile cancellare i file di log che si trovano in /var/adm.


Nota –

Non tutti i file di log richiedono uno script di pulizia. I file di log che si trovano in /var/tmp possono essere esclusi una volta terminata la creazione dell'archivio.


  1. Creare lo script di postdeployment. Seguire le istruzioni riportate in Indicazioni per la creazione di uno script personalizzato.

  2. Memorizzare lo script in una delle seguenti directory.

    • Per eseguire lo script su tutti i sistemi clone, memorizzarlo nella directory /etc/flash/postdeployment.

    • Per eseguirlo solo su un sistema clone locale, specificare il percorso dello script memorizzato sul sistema clone con la parola chiave local_customization nel profilo JumpStart.


Esempio 3–4 Script di postdeployment

#!/bin/sh
$FLASH_DIR/TestApplication/clone_reconfiguration
$FLASH_DIR/TestApplication/restore_data $FLASH_DIR/flash