importCellLevelSecurity

Importa le impostazioni della sicurezza a livello di cella da un file ZIP contenente un file Excel con i record di sicurezza a livello di cella nel processo aziendale. Prima di eseguire questo comando, utilizzare il comando uploadFile per caricare il file di importazione nell'ambiente.

Il file ZIP di importazione deve contenere un file Excel con due fogli di calcolo (Regole e Regole secondarie) per importare la sicurezza a livello di cella. Il foglio Regole contiene le definizioni della sicurezza a livello di cella incluse le dimensioni, le proprietà come "necessarie altre dimensioni e valide non specificate. Il foglio Regole secondarie contiene le esclusioni e le selezioni membro. Il metodo migliore per ottenere il template del formato del file di importazione è esportare la sicurezza a livello di cella dall'applicazione. Un formato campione è mostrato nelle seguenti immagini.
Foglio di definizione delle regole campione

Foglio di definizione delle regole campione secondarie

Si applica a

Planning, Moduli Planning, Tax Reporting, Oracle Sales Planning Cloud e Oracle Strategic Workforce Planning Cloud.

Utilizzo

epmautomate importCellLevelSecurity FILE_NAME.ZIP [ErrorFile=FILE_NAME.txt] dove:

  • FILE_NAME è il nome del file ZIP contenere il file Excel con le informazioni sulla sicurezza a livello di cella.
  • ErrorFile (facoltativo) identifica il nome del file di testo in cui verranno scritti i record di errore. Se questo parametro non è specificato, EPM Automate genera automaticamente un file degli errori il cui nome può essere visualizzato nella console dei job.

    Utilizzare il comando downloadFile per scaricare il file degli errori in un computer locale.

Esempio

epmautomate importCellLevelSecurity ImportCLSDRecordsFile.zip ErrorFile=ImportCLSDRecords_errors.txt