Creazione del file di caricamento gruppi

Dall'ambiente locale, esportare le informazioni sui gruppi da Directory nativa per creare il file Groups.csv.

I gruppi utilizzati per concedere l'accesso agli artifact dell'applicazione sono identificati nella colonna Informazioni eredità del Report assegnazioni ruoli Fare riferimento a Identificazione di utenti e gruppi locali. Utilizzare le informazioni in questa colonna come guida per modificare il file Groups.csv, rimuovendo i gruppi che non vengono utilizzati per concedere autorizzazioni di accesso per gli artifact del proprio ambiente locale.

Il file Groups.csv generato non contiene informazioni sui gruppi di directory esterne, utilizzati nell'ambiente locale per concedere l'accesso agli artifact. Queste informazioni devono essere aggiunte in Groups.csv.

Di seguito è riportato un esempio di file Groups.csv per il caricamento di due gruppi: plan_grp1 con il gruppo figlio plan_grp9 e membro utente jdoe:

#group
id,provider,name,description,internalid
plan_grp1,Native Directory,plan_grp1, ,
plan_grp9,Native Directory,Plan_grp9, ,

#group_children (user members of group)
id,group_id,group_provider,user_id,user_provider
Plan_grp1, , ,jdoe,Native Directory

#group_children (group members of group)
id,group_id,group_provider,user_id,user_provider
plan_grp9,plan_grp1,Native Directory, , ,

Nota:

Il file Groups.csv viene utilizzato per creare gruppi nell'ambiente cloud tramite Controllo accesso. I gruppi creati potranno essere utilizzati per ridefinire un controllo accesso, simile a quello esistente nell'applicazione locale, sugli artifact.

Per creare il file Groups.csv, procedere come segue.

  1. Nella distribuzione locale, accedere come amministratore Shared Services.
  2. Selezionare Naviga, Amministra, quindi Shared Services Console.
  3. Nel riquadro di visualizzazione espandere Gruppi applicazioni e Foundation, quindi selezionare Shared Services.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Gruppi, quindi selezionare Esporta per la modifica.
    Selezione dell'esportazione di gruppi
  5. Salvare il file Groups.csv.
  6. Modificare il file Groups.csv come riportato di seguito.
    1. Con un editor di testo aprire Groups.csv nella posizione in cui è stato memorizzato.
    2. Eliminare le informazioni relative ai gruppi non utilizzati per fornire il controllo accesso sugli artifact appartenenti all'applicazione di cui si esegue la migrazione.
    3. Aggiungere le informazioni sui gruppi esterni (fare riferimento alla colonna Informazioni ereditarietà del Report assegnazioni ruoli) utilizzati per fornire il controllo accesso sugli artifact appartenenti all'applicazione di cui si esegue la migrazione.
    4. Salvare e chiudere Groups.csv.