copyPOV

Copia gli artifact del modello e i dati dei cubi Essbase da un POV di origine a un POV di destinazione.

Si applica a

Profitability and Cost Management.

Utilizzo

epmautomate copyPOV APPLICATION_NAME SOURCE_POV_NAME TARGET_POV_NAME PARAMETER=VALUE stringDelimiter="DELIMITER" dove:

  • APPLICATION_NAME è il nome dell'applicazione Profitability and Cost Management contenente il POV di origine.
  • SOURCE_POV_NAME è il nome del POV di origine nell'applicazione specificata.
  • TARGET_POV_NAME è il nome di un POV target valido con stato Draft
  • PARAMETER=VALUE indica i parametri runtime e i relativi valori per la copia del POV. Specificare il numero di parametri e coppie di valori richiesto dal processo. I parametri validi e i relativi valori sono indicati di seguito.
    • isManageRule=true|false specifica se cancellare le regole
    • isInputData=true|false specifica se cancellare i dati di input
    • modelViewName=NAME specifica il nome della sezione dati che deve essere copiata dal POV di origine al POV target.
    • createDestPOV=true|false specifica se creare il POV target se non esiste
    • nonEmptyTupleEnabled=true|false specifica se abilitare Tupla non vuota (NET) in modo che il comando tenga esclusivamente conto delle intersezioni che contengono dei dati. L'impostazione predefinita è true, che, in alcuni rari casi, può creare problemi nell'esecuzione del comando quando si copiano i dati Essbase. In quei casi, sostituire l'impostazione predefinita utilizzando nonEmptyTupleEnabled=false per migliorare le performance.

    Nota:

    I valori dei parametri (true o false) devono essere in minuscolo.

  • stringDelimiter=" DELIMITER " specifica il delimitatore utilizzato nei valori POV. Il delimitatore deve essere racchiuso tra virgolette.

Esempio

epmautomate copyPOV BksML12 2012_Jan_Actual 2012_Feb_Actual isManageRule=true isInputData=true modelViewName="Balancing - 5 Customer Costs" createDestPOV=true stringDelimiter="_"