importDimension

Importa una dimensione in un'applicazione Oracle Enterprise Data Management Cloud

Questo comando può importare un file di input da una connessione definita in Oracle Enterprise Data Management Cloud o nell'area temporanea.

Se il file deve essere importato dall'area temporanea di Oracle Enterprise Data Management Cloud, è necessario utilizzare il comando uploadFile per caricarlo nell'ambiente Oracle Enterprise Data Management Cloud target. È inoltre possibile utilizzare il comando copyFileFromInstance per copiare il file da un altro ambiente Oracle Enterprise Performance Management Cloud.

Si applica a

Oracle Enterprise Data Management Cloud.

Utilizzo

epmautomate importDimension APPLICATION DIMENSION IMPORT_TYPE FILE_NAME [connection=NAME] dove:
  • APPLICATION è il nome di un'applicazione Oracle Enterprise Data Management Cloud
  • DIMENSION è il nome di una dimensione dell'applicazione in fase di importazione
  • IMPORT_TYPE indica la modalità di esecuzione dell'importazione. I tipi di importazione validi sono i seguenti:
    • ResetDimension: consente di eliminare tutti i dati delle dimensioni esistenti e importare i nuovi dati
    • ReplaceNodes: consente di aggiungere o aggiornare i nodi e sostituire le gerarchie esistenti durante l'importazione
    • Merge: consente di elaborare modifiche incrementali ai nodi e alle gerarchie utilizzando una richiesta di importazione
  • FILE_NAME è il nome del file (CSV o ZIP) contenente i dati della dimensione da importare. Il nome del file deve terminare con il nome della dimensione preceduto da _ (carattere di sottolineatura), ad esempio import_Entity.csv. In caso di importazione da un file ZIP contenente più file di importazione, questo comando dipende dal nome di file all'interno del file ZIP per identificare il file di importazione corretto.

    Se si specifica un valore per il parametro connection, è necessario importare la dimensione da un file ZIP, ad esempio importdata_Entity.zip.

  • connection=NAME (facoltativo) identifica un nome di connessione (posizione dell'istanza) definito in Oracle Enterprise Data Management Cloud come posizione del file di importazione. Se il parametro non viene specificato, il processo di importazione cercherà il file di importazione nell'area temporanea locale.

Esempi

  • Importare da un file caricato nell'area temporanea: epmautomate importDimension USOperations Entity ReplaceNodes data_Entity.CSV
  • Importare dalla cartella outbox di un altro ambiente EPM Cloud: epmautomate importDimension USOperations Entity ReplaceNodes data_Entity.ZIP Connection=EPM_Cloud_pln