Prerequisiti

In questa sezione sono elencati i prerequisiti per l'utilizzo di EPM Automate, ad esempio l'uso delle credenziali di Oracle Enterprise Performance Management Cloud e le posizioni predefinite dei file nei vari ambienti.

Generale

Tutti gli utenti di EPM Cloud possono utilizzare le credenziali del proprio dominio di Identity per connettersi a un ambiente mediante EPM Automate. I comandi che un utente può eseguire dipendono dai ruoli predefiniti e dai ruoli dell'applicazione che gli sono stati assegnati.

  • Inoltre, è necessario disporre del ruolo Amministratore del dominio di Identity per eseguire i comandi che modificano gli oggetti nel dominio di Identity.

  • Qualsiasi file necessario per eseguire un comando deve esistere all'interno dell'ambiente. Utilizzare il comando uploadFile per caricare i file.

    Vedere Posizioni di file predefinite per informazioni sulla posizione di file predefinita utilizzata da ciascun servizio.

  • Utilizzo delle estensioni file nei comandi:

    • Specificare il nome completo del file, inclusa l'estensione (ad esempio, data.csv), per l'esecuzione di comandi che eseguono operazioni sui file. deletefile, listfiles e uploadfile sono esempi di tali comandi.

    • Non utilizzare le estensioni file per l'esecuzione di comandi che eseguono operazioni di migrazione. Per tali operazioni è necessario specificare il nome di uno snapshot.

  • I valori dei parametri contenenti uno spazio; ad esempio commenti, nomi di posizione e percorsi di cartelle, devono essere racchiusi tra punti esclamativi.

Planning

  • Job

    Molti comandi descritti nella sezione seguente richiedono l'utilizzo dei job. I job sono azioni, quali l'importazione o l'esportazione di dati, che possono essere avviati immediatamente o programmati per un momento futuro, come nel caso dell'importazione o esportazione dei dati e dell'aggiornamento del database.

    Utilizzare la console dei job per creare job appropriati al fine di eseguire le operazioni riportate di seguito. Per istruzioni dettagliate sulla creazione dei job in Planning, fare riferimento alla sezione " Gestione dei job " in Amministrazione di Planning .

    • Importazione di dati nell'applicazione

    • Esportazione di dati da un'applicazione

    • Importazione di metadati in un'applicazione

    • Esportazione di metadati da un'applicazione

    • Copia di dati da un database di memorizzazione a blocchi a un database di memorizzazione di aggregazione o da un database di memorizzazione a blocchi a un altro database di memorizzazione a blocchi.

  • Regole business

    Le regole business che si desidera eseguire devono essere presenti nell'applicazione.

    Le regole business vengono create con Calculation Manager e quindi distribuite nell'applicazione. Fare riferimento alla sezione Progettazione con Calculation Manager per Oracle Enterprise Performance Management Cloud.

Gestione dati

  • Regole dati

    Le regole di caricamento dati definiscono come Gestione dati carica i dati da un file. È necessario aver predefinito regole di caricamento dati per caricare i dati mediante EPM Automate.

  • Batch

    È possibile caricare i dati utilizzando i batch definiti in Gestione dati. Utilizzando un batch, gli utenti possono combinare più regole di caricamento in un batch ed eseguirle in modalità seriale o parallela.