Conversione di fogli di lavoro ad hoc in fogli di lavoro a più griglie

Tipo di origini dati cloud: Oracle Analytics Cloud - Essbase

Tipi di origini dati locali: Oracle Essbase

Per convertire un foglio di lavoro ad hoc in un foglio di lavoro che supporti più griglie:

  1. In una qualsiasi posizione del foglio di lavoro, selezionare un intervallo di celle.

    È necessario selezionare un intervallo anziché una sola cella.

  2. Nel Pannello Smart View, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'applicazione, quindi selezionare Analisi ad hoc.

    Il foglio contiene già una griglia, pertanto viene visualizzata la finestra di dialogo seguente:


    Finestra di dialogo che consente di dare istruzioni a Smart View per la gestione di un foglia che contiene già una griglia. Le opzioni disponibili sono: Cancella contenuto del foglio e POV, Riutilizza solo contenuto del foglio, Riutilizza contenuto del foglio e POV e Usa foglio per più griglie ad hoc.

    Le opzioni disponibili sono le seguenti:

    • Cancella contenuto del foglio e POV

    • Riutilizza solo contenuto del foglio: consente di riutilizzare solo il contenuto del foglio. In questo caso il contenuto del foglio viene convertito in formato libero e il POV esistente andrà perduto.

    • Riutilizza contenuto del foglio e POV. Utilizzare questa opzione se il POV della nuova connessione ad hoc o Smart Slice è coerente con il contenuto esistente.

    • Usa foglio per più griglie ad hoc: consente di convertire il foglio in foglio in grado di supportare più griglie basate su un intervallo, conservando le griglie ad hoc esistenti nel foglio.

  3. Nella finestra di dialogo selezionare Usa foglio per più griglie ad hoc.

    La seconda griglia viene aggiunta al foglio di lavoro. Il foglio supporta ora più griglie.

  4. Facoltativo: ripetere le operazioni del passo 1 e del passo 2 per aggiungere altre griglie al foglio.