Creazione di giornali

Utilizzare i giornali per immettere gli adeguamenti nei saldi dei conti e gestire un audit trail delle modifiche apportate ai dati.

Per creare i giornali, immettere un'etichetta e una descrizione per il giornale, quindi specificare il tipo di saldo, il punto di vista e gli importi degli adeguamenti. È inoltre possibile immettere una classe per i giornali, nonché un gruppo di giornali che è possibile utilizzare per filtrare e ordinare i giornali. Dopo aver creato un giornale, il relativo stato è Elaborazione in corso.

È possibile trascinare la dimensione entità, la dimensione ICP e tutte le dimensioni customizzate tra la griglia del giornale e il POV. Se tutte le dimensioni nelle righe di dettaglio del giornale sono uguali, la dimensione viene spostata nelle informazioni dell'intestazione del POV. Se invece non sono uguali, rimangono nei dettagli del giornale. La dimensione conto rimane nella riga di dettaglio, mentre tutte le altre dimensioni rimangono nell'intestazione. Se si sta creando un giornale per un'unica entità, è possibile utilizzare la dimensione entità dall'intestazione POV senza la necessità di trascinarla nelle righe del giornale.

Quando vengono immessi i dati dei giornali, è possibile eseguirne la scansione per verificare la validità delle voci. Sarà possibile quindi apportare le modifiche necessarie prima di contabilizzare il giornale. Vedere Scansione dei giornali.

Prima di iniziare questa procedura, nel pannello Smart View assicurarsi di essere connessi a un'origine dati di Oracle Hyperion Financial Management.

Per creare un giornale:

  1. Eseguire una delle azioni descritte di seguito.
    • Nel pannello Smart View, fare clic con il pulsante destro del mouse su un'applicazione Financial Management e selezionare Crea giornale.

      In alternativa, nel pannello Smart View selezionare un'applicazione di Financial Management, quindi selezionare Crea giornale nel pannello Azione, come illustrato in Figura 14-1.

      Figura 14-1 Comando Crea giornale nel pannello Azioni di Smart View


      Comando Crea giornale nel pannello Azioni di Smart View

      Viene visualizzata la finestra di dialogo Crea giornale:

      Figura 14-2 Finestra di dialogo Crea giornale


      Finestra di dialogo Crea giornale
    • In una griglia o in un form ad hoc, selezionare una cella o un intervallo di celle su cui basare il giornale, quindi nella barra multifunzione Ad hoc HFM o nella barra multifunzione HFM fare clic su Crea giornale, Pulsante Crea giornale sulla barra multifunzione Ad hoc HFM o sulla barra multifunzione HFM.

      In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse nella cella o nell'intervallo di celle in base al quale si desidera creare il giornale, scegliere Smart View, quindi Giornali e infine Crea giornali.

      Nota:

      Per ulteriori informazioni sulla creazione di giornali con questo metodo, fare riferimento a Linee guida per creare giornali da griglie o form dati ad hoc.

      Il giornale viene creato e a questo punto è possibile passare direttamente a Modifica delle proprietà dei giornali.

      Nota:

      Non fare clic su Aggiorna o su Salva se si desidera apportare ulteriori modifiche al POV. Se si fa clic su Aggiorna o su Salva, il POV viene bloccato per il giornale.

  2. Nella finestra di dialogo Crea giornale, per modificare il punto di vista fare clic sulla freccia nella casella di testo accanto a un nome di dimensione, quindi selezionare un membro.

    Le dimensioni visualizzate nel POV lungo la parte superiore della finestra di dialogo Crea giornale (Figura 14-2) sono sempre le dimensioni Scenario, Anno, Periodo e Valore.

    Durante la creazione di un giornale, assicurarsi che i valori nelle dimensioni Scenario, Anno, Periodo e Valore siano i valori in cui si desidera immettere gli adeguamenti.

  3. In Modello, selezionare un'opzione:
    • Per creare un nuovo giornale vuoto, selezionare Giornale vuoto.

      Se si seleziona Giornale vuoto, le opzioni nell'area Filtri non sono disponibili.

      Procedere al passo 5.

    • Per utilizzare un modello di giornale standard, selezionare Modelli standard, quindi selezionare un modello nell'elenco.

      I modelli standard contengono conti ed entità per gli adeguamenti che vengono immessi con maggiore frequenza.

      Facoltativo: per filtrare l'elenco di modelli standard, andare al passo 4. Altrimenti, procedere al passo 5.

    • Per utilizzare un modello di giornale ricorrente, selezionare Modelli ricorrenti, quindi selezionare un modello nell'elenco.

      È possibile utilizzare un modello ricorrente per creare automaticamente i giornali. Quando un giornale viene generato da un modello ricorrente, viene visualizzato un messaggio di conferma indicante che il giornale è stato generato. Lo stato del giornale è Approvato.

      Facoltativo: per filtrare l'elenco di modelli standard, andare al passo 4. Altrimenti, procedere al passo 5.

    Nota:

    Il tipo di modello di giornale che si seleziona determina la proprietà Tipo per il giornale che si sta creando. Questa selezione può essere effettuata una sola volta. Una volta creato il giornale, è possibile visualizzare, ma non modificare, la proprietà Tipo per il giornale.

  4. Facoltativo: per filtrare l'elenco di modelli standard o ricorrenti, impostare i filtri per uno o più dei seguenti criteri, quindi fare clic su Applica filtri, Pulsante Applica filtri nella finestra di dialogo Crea giornale.:
    • Entità: fare clic sul pulsante Cerca, Pulsante Cerca per filtrare i modelli in base all'entità e nella finestra di dialogo Selezione membri selezionare i membri in base ai quali applicare il filtro.

      In alternativa, digitare i nomi dei membri nel formato qualificato direttamente nella casella di testo, separandoli con un punto e virgola (;). Ad esempio, per EastSales, digitare EastRegion.EastSales.

    • Gruppo: immettere i nomi dei gruppi di giornali, separati da un punto e virgola (;). È possibile utilizzare il simbolo della percentuale (%) come carattere jolly. I gruppi di giornali assegnati devono esistere nell'applicazione.

    • Etichetta: immettere un'etichetta per il giornale. L'etichetta può contenere al massimo 20 caratteri. È possibile utilizzare il simbolo della percentuale (%) come carattere jolly. I caratteri consentiti sono: . + - */ # {} ; , @ "

    • Descrizione: immettere una descrizione. È possibile utilizzare il simbolo della percentuale (%) come carattere jolly.

    • Tipi di saldo: selezionare un tipo tra Tutti, Quadrato, Non quadrato o Quadrato in base a entità. Se si seleziona Tutti, verranno automaticamente selezionati tutti i tipi di saldo.

    Per cancellare i filtri e visualizzare l'intero elenco di template, fare clic su Reimposta filtri, Pulsate Reimposta filtri nella finestra di dialogo Crea giornale.

  5. Fare clic su Crea giornale.

    Viene visualizzato il giornale. A questo punto è necessario definire le relative proprietà di base. Continuare con la procedura indicata in Modifica delle proprietà dei giornali.

    Un esempio di giornale è illustrato in Figura 14-3. Il POV di questo giornale è Scenario=Effettivo, Anno=2008, Periodo=Gennaio e Valore=<Adeguamenti valuta entità>.

    Figura 14-3 Esempio di giornale quadrato utilizzando il modello standard


    Esempio di giornale iniziale dopo aver fatto clic su Crea giornale utilizzando un modello quadrato standard. Nel giornale sono presenti due righe dall'entità EastSales, una riga per Sales e una per SalesDiscounts.

    Viene inoltre visualizzata la barra multifunzione di Oracle Journals, dove è possibile accedere al pulsante Modifica per modificare le proprietà del giornale creato utilizzando questa procedura.


    Barra multifunzione di Oracle Journals dopo la creazione iniziale di un giornale
  6. Continuare passando a Modifica delle proprietà dei giornali.