HsGetVariable

Tipo di origini dati cloud: Oracle Analytics Cloud - Essbase

Tipi di origini dati locali: Oracle Essbase

Descrizione

HsGetVariable recupera il valore associato a una variabile di sostituzione.

Non è possibile utilizzare HsGetVariable con elementi Smart Slice.

Sintassi

HsGetVariable può utilizzare il nome di connessione predefinito, un nome di connessione privato, una connessione condivisa o un intervallo con nome di Excel in una griglia a più intervalli, come segue:

  • Connessione predefinita: HsGetVariable("nome variabile di sostituzione")

  • Connessione privata: HsGetVariable("PrivateConnectionName","nome variabile di sostituzione")

  • Connessione condivisa: HsGetVariable("WSFN|ProviderType|Server|Application|Database","nome variabile di sostituzione")

  • Intervallo con nome in una griglia a più intervalli: HsGetVariable("nome intervallo","nome variabile di sostituzione")

Per informazioni dettagliate sulla sintassi, vedere Creazione manuale di funzioni.

Esempi

  • Connessione predefinita: HsGetVariable("CurMonth")

  • Connessione privata: HsGetVariable("myprivateconnection_Sample_Basic","CurMonth")

  • Connessione condivisa: HsGetVariable("WSFN|Essbase|esbsvr|Sample|Basic","CurMonth"

  • Intervallo denominato: HsGetVariable("myprivateconnection_Sample_Basic","CurMonth")

Nota:

Per fare riferimento a una variabile di sostituzione, di solito si utilizza una E commerciale (&). Per questa funzione, tuttavia, tale carattere è facoltativo.

Nota:

HsGetVariable non supporta i valori di variabili non ASCII.