Panoramica dei task

In generale, i piani e le previsioni di Aspetti finanziari vengono creati nell'ordine descritto di seguito.

  1. Definire le variabili utente. Vedere Impostazione delle variabili utente. Per informazioni sulla specifica di altre impostazioni di preferenza, fare riferimento alla guida Utilizzo di Planning mediante l'interfaccia semplificata .

  2. Rivedere e regolare i valori dei driver per gli elementi riga ricorrenti. Questi driver, abilitati dall'amministratore, determinano le modalità di impostazione, monitoraggio e analisi dei conti. È possibile specificare i valori dei driver utilizzando le ipotesi relative alle tendenze oppure mediante immissione diretta. Immettere, modificare e calcolare le spese e i ricavi. È possibile effettuare quanto segue:
    • impostare e regolare i driver;

    • impostare e regolare le tendenze;

    • regolare manualmente i conti.

    Vedere:

  3. A seconda del tipo di pianificazione, rivedere i rendiconti finanziari interni, ad esempio i bilanci patrimoniali e i rendiconti dei flussi di cassa.

  4. Chiedere all'amministratore di eseguire la regola di rollup.

  5. Visualizzare lo stato degli aspetti finanziari aziendali totali o di un reparto, le tendenze chiave e gli indicatori KPI utilizzando i dashboard interattivi disponibili nella scheda Panoramica Icona Panoramica. Vedere Analisi degli aspetti finanziari mediante i dashboard.

  6. Valutare gli aspetti finanziari utilizzando i dashboard e i form di analisi disponibili. Vedere Analisi degli aspetti finanziari.

    Per includere Workforce, Capital o Projects nei dashboard, richiedere all'amministratore di definire i mapping dei dati in modo da rendere disponibili gli altri tipi di dati e i dettagli relativi alla pianificazione.

  7. Se si sta lavorando sulle revisioni del budget, è possibile iniziare il processo di revisione. Vedere Panoramica dei task per Revisioni budget.

Nota:

È possibile che non vengano visualizzate tutte le funzionalità descritte in questa sezione, a seconda delle funzionalità abilitate dall'amministratore.

Nota:

In un'applicazione di 13 periodi con artifact etichettati come Mese, ad esempio Effettivo mese corrente, Mese non corrisponde a un mese di calendario, ma al periodo definito tramite il calendario di 13 periodi.

Per iniziare, nella home page fare clic su Financials, quindi selezionare un componente.

Tabella 3-1 Task relativi a Financials

Obiettivo Eseguire i task seguenti Per ulteriori informazioni

Spese o Ricavi

Preparare i piani e le previsioni basati su ricavi o su spese.
  • Per la pianificazione basata su driver: sebbene sia possibile utilizzare i form di immissione diretta per i quali si dispone dell'accesso, si consiglia di sfruttare le possibile dei form correlati ai driver e alle tendenze.

  • Se applicabile, specificare i valori per i driver che definiscono i ricavi e le spese. È possibile specificare i valori nei modi seguenti:

    • facendo riferimento alle tendenze e regolando le tendenze (utilizzando le ipotesi);

    • apportando adeguamenti manuali.

  • Visualizzare e, se necessario, regolare i valori dei conti calcolati dai driver.

  • Valutare i pattern dei valori pianificati in base ai dati cronologici effettivi utilizzando le tendenze disponibili.

  • Immettere i valori relativi ai ricavi o alle spese per vari conti oppure i valori non calcolati dai driver.

  • In caso di utilizzo del conto economico, rivedere il conto economico.

Vedere Pianificazione di ricavi e spese.

Vedere Pianificazione di ricavi e spese.
Bilancio patrimoniale Pianificare e gestire gli aspetti finanziari utilizzando i bilanci patrimoniali.
  • Specificare i valori dei driver relativi ad attività e passività, ad esempio Giorni di sospensione delle vendite e Giorni di sospensione dei pagamenti. È possibile specificare i driver:

    • facendo riferimento alle tendenze e regolando le tendenze;

    • apportando adeguamenti manuali.

  • Immettere e adeguare i conti attività basati sui ricavi, ad esempio i conti clienti, i contanti in banca e altre attività.
  • Immettere e adeguare i conti passività basati sulle spese, ad esempio i conti fornitori, la retribuzione accantonata e le spese accantonate.

Vedere Pianificazione mediante i bilanci patrimoniali.

Nota:

Se si utilizza anche il flusso di cassa e i bilanci patrimoniali non tornano, fare riferimento alla sezione Informazioni sull'utilizzo dei saldi del flusso di cassa e del bilancio patrimoniale.

Pianificazione mediante i bilanci patrimoniali.
Flusso di cassa Pianificare e gestire gli aspetti finanziari utilizzando i rendiconti dei flussi di cassa.
  • Solo metodo diretto: definire le ipotesi relative al flusso di cassa e alla tempificazione della cassa, che specificano la modalità di ricezione e utilizzo dei contanti.

  • Immettere le attività di finanziamento e investimento, ad esempio l'acquisto di cespiti o la restituzione dei prestiti.

Vedere Pianificazione mediante il flusso di cassa.

Pianificazione mediante il flusso di cassa.
Revisioni budget Pianificare l'uso di revisioni del budget insieme alla pianificazione delle spese. Se l'integrazione con Budgetary Control è attivata, è inoltre possibile eseguire un controllo dei fondi, recuperare risultati sui fondi e riservare fondi.

Fare riferimento alla sezione Utilizzo di Revisioni budget e dell'integrazione con Budgetary Control.

 
Analisi
  • Valutare graficamente gli aspetti finanziari effettivi, pianificati e oggetto delle previsioni a qualsiasi livello aziendale.

  • Analizzare le metriche relative a ricavi chiave, spese, bilanci patrimoniali e flussi di cassa nel tempo.

  • Accedere alle griglie.

  • Rivedere tutti i form disponibili.

Analisi degli aspetti finanziari

Esercitazioni

Le esercitazioni consentono di apprendere un argomento mediante istruzioni accompagnate da video in sequenza e documentazione specifica.

Tabella 3-2 Esercitazioni che forniscono ulteriori informazioni su Financials

Obiettivo Come

Imparare a immettere dati in Financials.

Icona Esercitazione

Immissione dei dati di Planning in Financials per Oracle Enterprise Planning Cloud

Pianificare utilizzando dati basati su driver in Financials. Imparare come è possibile creare business plan e modelli basati su fattori o criteri chiave nell'organizzazione in grado di influenzare positivamente e ottimizzare le performance.

Icona Esercitazione Pianificazione basata su driver in Financials
Eseguire una pianificazione basata su tendenze in Financials. Imparare come è possibile immettere ipotesi basate su tendenze che consentono di eseguire pianificazioni e previsioni in base alle tendenze. Icona Esercitazione Pianificazione basata su tendenze in Financials
Utilizzare gli indicatori KPI in Financials mediante l'uso di indicatori KPI integrati o l'aggiunta di indicatori customizzati. Gli indicatori KPI consentono di raccogliere dati oggettivi e quantificabili oppure dati che indicano lo stato di avanzamento rispetto al target delle performance o della strategia. Utilizzare gli indicatori KPI in modo conforme allo stato delle principali aree dell'organizzazione. Icona Esercitazione Utilizzo degli indicatori KPI in Financials
Calcolare effettivi e preparare piani e previsioni. Dopo aver abilitato Financials, definire e configurare il punto di partenza del ciclo di pianificazione e previsione. Imparare a utilizzare i calcoli integrati per aggregare e preparare i dati effettivi, del piano e della previsione.

Icona Esercitazione

Calcolo degli effettivi e preparazione di piani e previsioni in Financials