Modifica dell'ordine di soluzione di un POV selezionato

Tipi di origini dati: Oracle Analytics Cloud - Essbase

Utilizzando il comando Informazioni cella sulla barra multifunzione di Essbase, è possibile visualizzare informazioni su una cella dati, ad esempio il POV e la proprietà di consolidamento dati. È inoltre possibile modificare l'ordine di soluzione della cella dati in corrispondenza dell'intersezione dei membri o del POV selezionato.

L'ordine di soluzione è un valore che rappresenta l'ordine o la priorità di un membro quando viene eseguito un calcolo. Gli utenti possono visualizzare e modificare l'ordine di soluzione modificandone il valore nella finestra di dialogo Informazioni cella dati.

La cella dati selezionata deve contenere un membro dinamico nel POV.

Per modificare l'ordine di soluzione di una cella dati, effettuare le operazioni riportate di seguito.

  1. In una griglia o un report ad hoc, selezionare una cella dati.
  2. Sulla barra multifunzione di Essbase fare clic su Pulsante Informazioni cella per visualizzare la finestra di dialogo Informazioni cella dati.
    Ad esempio, la Figura 5-21 mostra una semplice query ad hoc basata sull'applicazione e sul database Sample Basic. Viene selezionata la cella B3, all'intersezione di Qtr1 con Profit:

    Figura 5-21 Semplice griglia ad hoc basata su Sample Basic


    Semplice griglia ad hoc basata su Sample Basic. La dimensione Year si trova sull'asse della riga, mentre la dimensione Measures si trova sull'asse della colonna. È selezionata la cella B3, all'intersezione di Profit con Qtr1.

    La finestra di dialogo Informazioni cella dati viene visualizzata come riportato di seguito, con Qtr1 e Profit come membri POV dell'intersezione e con il tipo di calcolo operazione impostato per entrambi su Dense Consolidation: + (addition). In Risultato viene visualizzata una descrizione dettagliata del risultato del calcolo corrente.

    Figura 5-22 Finestra di dialogo Informazioni cella dati

    Finestra di dialogo Informazioni cella dati
  3. Selezionare una riga membro nella finestra di dialogo Informazioni cella dati e fare clic su Modifica.

    Il cursore è posizionato nel campo Ordine di soluzione, in cui è possibile digitare un nuovo valore.

    In alternativa, fare doppio clic sul valore nel campo Ordine di soluzione e digitare un nuovo valore.

    I valori di ordine di soluzione validi sono compresi tra 0 e 127.

    Se si immette un valore maggiore di 127, verrà richiesto di immettere un valore compreso tra 0 e 127. Si noti che i membri con un ordine di soluzione pari a zero, 0, non verranno elencati nella finestra di dialogo.

  4. Facoltativo: per modificare il valore dell'ordine di soluzione per altri membri del POV, ripetere il passo 3.
  5. Fare clic su OK per eseguire il commit di tutte le modifiche dell'ordine di soluzione.
  6. Ripetere questa procedura per modificare l'ordine di soluzione di qualsiasi altra cella dati.
  7. Eseguire il calcolo desiderato seguendo le istruzioni incluse in Calcolo dei dati in Essbase.