Archiviazione dei doclet

Questo argomento è applicabile ai doclet basati su Office di tutti i tipi, inclusi i doclet di riferimento e quelli supplementari. Salvo indicazione contraria, il termine doclet si riferisce a tutti i tipi di doclet basati su Office.

Nota:

Per eseguire il check-in dei doclet PDF e dei doclet supplementari non Office, utilizzare l'interfaccia Web di Narrative Reporting.

Dopo aver finito di modificare un doclet basato su Office, è necessario eseguirne il check-in per consentire l'incorporazione delle modifiche nel package di report e consentire ad altri utenti di visualizzarle.

Nota:

Prima di archiviare un doclet, è necessario caricarlo. È possibile eseguire caricamento e check-in in un'unica operazione utilizzando la procedura descritta in questo argomento. Per eseguire solo il caricamento, fare riferimento a Caricamento e utilizzo di attributi di pagina e schemi diapositiva.

Per archiviare un doclet, un doclet di riferimento o un doclet supplementare basato su Office, procedere come segue.

  1. Se non è già aperto, nel pannello Smart View, spostarsi sul doclet e farci doppio clic sopra per aprirlo.
  2. Nella barra multifunzione di Narrative Reporting selezionare Check-in, quindi Esegui check-in.

    Pulsante Check-in sulla barra multifunzione di Performance Reporting che mostra un elenco a discesa con due opzioni, Esegui check-in e Carica ed esegui check-in.

    In alternativa, se il doclet non è stato ancora caricato, selezionare Check-in e quindi Carica ed esegui check-in.

    Nel pannello Smart View, l'icona a forma di lucchetto viene rimossa dal doclet nell'elenco delle responsabilità doclet, a indicare che il doclet non è più estratto.

    Nota:

    Se si desidera ignorare le modifiche apportate e ripristinare la versione originale del doclet, fare clic su Annulla check-out (fare riferimento a Annullamento dei check-out).