Incorporamento del contenuto in un doclet

Ora che i doclet di riferimento basati su Excel e Reporting gestione sono stati aggiunti a un package report, il contenuto di report è stato creato, gli intervalli con nome sono stati definiti e il contenuto disponibile è stato identificato, questo contenuto può essere incorporato. Il contenuto può essere incorporato nei doclet di Word o di PowerPoint. Ad esempio, tra i contenuti disponibili nel package report potrebbe essere presente un grafico o una griglia che un autore desidera aggiungere a un doclet.

Nota:

Prima che abbia inizio questa procedura, assicurarsi che la fase di creazione del doclet sia stata avviata.

Per incorporare contenuto in un doclet:

  1. Aprire il doclet ed estrarlo.
    Il doclet sarà chiamato doclet "di destinazione".
  2. Posizionare il cursore nel punto del doclet di destinazione in cui si desidera inserire il contenuto incorporato.

    Nella Figura 19-20, la freccia di colore verde in tinta unita mostra il punto di inserimento per il contenuto incorporato.

    Figura 19-20 Doclet di Word target di esempio con cursore nel punto di inserimento

    Un porzione di doclet di Word, che mostra il cursore con una freccia rivolta verso di esso. Questo è il punto in cui il contenuto verrà incorporato.

    In PowerPoint, a seconda del formato della diapositiva, si potrebbe voler incorporare una tabella o un grafico in una diapositiva che non contiene altri elementi di testo o di grafica. In questo caso, è possibile fare semplicemente clic su un punto qualsiasi della diapositiva. Se invece il contenuto incorporato deve essere inserito in un punto preciso nel testo della diapositiva, posizionare il cursore in corrispondenza del punto di inserimento, come mostrato nella Figura 19-21.

    Figura 19-21 Doclet di PowerPoint target di esempio con cursore nel punto di inserimento


    Una porzione di doclet di PowerPoint, che mostra il cursore indicato da una freccia. Questo è il punto in cui il contenuto verrà incorporato.
  3. Dal doclet target, fare clic sul pulsante Incorpora nella barra multifunzione di Narrative Reporting.
    Pulsante Incorpora nella barra multifunzione di Performance Reporting

    Viene avviata la finestra di dialogo Incorpora contenuti.

  4. In Incorpora contenuti, selezionare l'intervallo da incorporare.
    Nell'esempio riportato nella Figura 19-22 sono visibili nell'elenco sia i contenuti basati sia su Excel che quelli basati su Reporting gestione. Selezionare MyRange, ovvero il contenuto basato su Excel.

    Figura 19-22 Finestra di dialogo Incorpora contenuti

    Finestra di dialogo Incorpora contenuti con MyRange selezionato.
  5. Fare clic su OK.

    L'intervallo selezionato viene inserito, o incorporato, nel doclet.

    Nota:

    PowerPoint consente di riposizionare e ridimensionare il contenuto incorporato nella diapositiva. Dopo il ridimensionamento, l'altezza corretta dell'immagine nella diapositiva viene conservata durante l'aggiornamento e l'immagine aggiornata avrà le stesse proporzioni dell'oggetto di origine.

    Un esempio di contenuto incorporato in un doclet di Word è illustrato nella Figura 19-23. In questa figura si suppone che nella barra multifunzione Home di Word, il pulsante Mostra/Nascondi del gruppo Paragrafo sia attivato.

    Figura 19-23 Doclet di destinazione di esempio dopo l'incorporamento di un intervallo

    Il doclet dopo che l'intervallo è stato incorporato. È presente un marcatore di paragrafo aggiuntivo tra l'ultima riga di testo e il contenuto incorporato.

    In Word, notare il marcatore di paragrafo vuoto davanti al contenuto incorporato. È possibile eliminare il marcatore per conferire al doclet un aspetto più ordinato, come illustrato nella Figura 19-24. In PowerPoint il problema non si presenta.

    Figura 19-24 Doclet di destinazione di esempio con marcatore di paragrafo aggiuntivo rimosso

    Doclet con marcatore di paragrafo aggiuntivo rimosso.
  6. Ripetere i passi di cui sopra per tutto il contenuto che si desidera incorporare nel doclet di destinazione attualmente aperto ed estratto.

    Nota:

    Il contenuto incorporato non deve sovrapporsi né sovrapporre altre istanze di contenuto incorporato.

  7. Una volta completato il lavoro nel doclet corrente, caricarlo e archiviarlo.
  8. Per informazioni sull'aggiornamento del contenuto incorporato, fare riferimento alla sezione Aggiornamento del contenuto in un doclet.

Nota:

Se si posiziona del contenuto incorporato all'inizio di un doclet Word (prima riga e primo spazio del documento Word), non sarà possibile incorporare contenuto prima di quello già incorporato. Sarà possibile incorporare del contenuto subito dopo il contenuto già incorporato, ma non prima di esso. Per ovviare al problema, utilizzare le soluzioni alternative riportate di seguito.

  • Eliminare il contenuto incorporato, quindi incorporarlo di nuovo secondo l'ordine corretto. Per eliminare il contenuto incorporato, aggiungere una riga vuota dopo il contenuto incorporato, selezionare la riga vuota insieme al contenuto incorporato, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Rimuovi controllo contenuto dal menu di scelta rapida. Dopodiché selezionare di nuovo la riga vuota e il contenuto incorporato e premere Canc.

  • Inserire una riga vuota all'inizio del documento Word per assicurarsi di poter inserire, se necessario, del contenuto incorporato prima della prima istanza del contenuto incorporato.

Nota:

Se si incorpora contenuto costituito da una griglia con più righe all'inizio di un doclet Word (prima riga e primo spazio del documento Word), non sarà possibile eliminare solo il contenuto incorporato. Tenere tuttavia presente che è possibile eliminare una griglia incorporata all'inizio di un doclet Word se è costituita da un'unica riga.

Come soluzione alternativa, aggiungere una riga vuota dopo il contenuto incorporato, selezionare la riga vuota insieme al contenuto incorporato, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Rimuovi controllo contenuto dal menu di scelta rapida. Dopodiché selezionare di nuovo la riga vuota e il contenuto incorporato e premere Canc.