Riesecuzione del mapping del contenuto all'interno dei file di riferimento

Per l'autore di un file di riferimento potrebbe essere necessario rieseguire il mapping del contenuto disponibile definito a un contenuto di report diverso all'interno dell'origine del file. Ciò può verificarsi se il file di riferimento è stato aggiornato oppure se un intervallo con nome è stato rinominato o eliminato.

Inoltre, la riesecuzione del mapping potrebbe rendersi necessaria se in precedenza è stato selezionato un contenuto errato. È possibile rieseguire il mapping del contenuto disponibile a un altro contenuto disponibile all'interno del file di riferimento.

Nota:

Prima che abbia inizio questa procedura, assicurarsi che la fase di creazione sia stata avviata.

Per rieseguire il mapping del contenuto disponibile all'interno di un file di riferimento, procedere come segue.

  1. Aprire il package report.
  2. Aprire e quindi eseguire il check-out del doclet contenente il file di riferimento che si desidera aggiornare.

    Il doclet interessato è il doclet associato a un file di riferimento in cui si desidera rieseguire il mapping del contenuto disponibile.

    Il doclet si apre in Word o in PowerPoint. Se il package report è stato aperto in Excel, all'apertura del doclet interessato viene avviato Word o PowerPoint.

  3. Fare clic su Ispeziona nella barra multifunzione di Narrative Reporting per visualizzare la finestra di dialogo Proprietà.
    Pulsante Ispeziona nella barra multifunzione di Reporting prestazioni

    In alternativa, con il doclet selezionato nell'elenco del package report, fare clic sul collegamento Visualizza proprietà per accedere alla finestra di dialogo Proprietà.

  4. Selezionare Scheda Contenuto incorporato nella finestra di dialogo Proprietà per visualizzare la scheda Contenuto incorporato della finestra di dialogo Proprietà.
  5. Nella scheda Contenuto incorporato fare clic sul collegamento Origini disponibili.

    È possibile visualizzare il contenuto disponibile in uso facendo clic sulla freccia accanto a "Oggetti origine disponibili".

    Scheda Contenuto disponibile della finestra di dialogo Proprietà dopo aver fatto clic sul collegamento Origini disponibili. Viene visualizzato un file di Excel. Sotto al nome del file di Excel è disponibile la voce "Oggetti origine disponibili" con una freccia rivolta verso il basso su cui è possibile fare clic. Fare clic sulla freccia per visualizzare il contenuto incorporato in uso.
  6. Fare clic su Freccia Azioni accanto al contenuto di cui rieseguire il mapping, quindi selezionare Rimappa nel menu a discesa.
    Menu a discesa Azione con le opzioni Carica, Download, Elimina, Gestisci contenuto report e Rimappa

    Viene visualizzata la finestra di dialogo Rimappa.

  7. Nella finestra di dialogo Rimappa fare clic sul collegamento Seleziona associato al file di riferimento che include il contenuto di cui rieseguire il mapping.

    Viene visualizzato un elenco di contenuti disponibili di cui non è stato ancora eseguito il mapping. Nella seguente figura l'elenco contiene un elemento, ovvero OpExp.

    L'elemento "Current" è associato tramite mapping al contenuto disponibile denominato Income. A questo punto si desidera rieseguire il mapping al contenuto denominato OpExp.


    Finestra di dialogo Rimappa con la voce Contenuto incorporato nella colonna a sinistra e la voce Sostituisci con nella colonna a destra. Il collegamento denominato Seleziona è disponibile nella colonna a destra per ciascuna voce dell'elenco Contenuto incorporato. Fare clic sul collegamento Seleziona per visualizzare gli intervalli non mappati a cui è possibile eseguire il mapping del contenuto. In questa figura è illustrato un intervallo non mappato denominato OpExp.
  8. Nell'elenco a discesa Seleziona selezionare uno dei contenuti disponibili a cui si desidera rieseguire il mapping.

    Dopo aver effettuato la selezione, l'intervallo scelto viene visualizzato nella colonna Sostituisci con.

    Nell'esempio seguente l'intervallo OpExp ora è visualizzato nella colonna Sostituisci con.

    Finestra di dialogo Rimappa con l'intervallo selezionato visualizzato nella colonna Sostituisci con
  9. Ripetere dal passo 5 al passo 8 per ciascun contenuto disponibile di cui si desidera rieseguire il mapping.
  10. Dopo aver completato il mapping del contenuto, fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Rimappa, quindi chiudere la finestra di dialogo Proprietà.