Conservazione delle formule di Excel all'interno e all'esterno delle griglie ad hoc Essbase

Tipo di origini dati cloud: Oracle Analytics Cloud - Essbase

Tipi di origini dati locali: Oracle Essbase

Formule all'interno della griglia

A partire da Oracle Smart View for Office 11.1.2.5.810, le formule verranno conservate nelle griglie Essbase dopo aver eseguito il comando Annulla o Ripeti.

Nota:

Assicurarsi di aver selezionato l'opzione Conserva formule e commenti nelle operazioni ad hoc (eccetto pivot e annullamento) nella finestra di dialogo Opzioni, scheda Opzioni membro.

Per conservare le formule, è innanzitutto necessario eseguire un'operazione Aggiorna sulla griglia contenente le formule. L'azione Aggiorna aggiunge le formule al buffer di annullamento.

In alcuni casi, un'operazione Annulla non funziona come previsto dopo un'operazione di zoom quando le formule sono all'esterno della griglia. In questo caso, per una conservazione più affidabile delle formule durante l'esecuzione del comando Annulla o Ripeti dopo un'operazione di zoom, impostare la griglia come illustrato in Formule all'esterno della griglia.

Formule all'esterno della griglia

Per ottimizzare il funzionamento dell'analisi ad hoc di Essbase quando le formule sono presenti all'esterno della griglia, Oracle consiglia di aggiungere un commento in una cella vuota dell'ultima colonna. La formula verrà conservata quando si aggiorna la griglia. La formula andrà perduta in caso di operazioni di pivot e annullamento.

Nota:

Assicurarsi di aver selezionato l'opzione Conserva formule e commenti nelle operazioni ad hoc (eccetto pivot e annullamento) nella finestra di dialogo Opzioni, scheda Opzioni membro.

Nell'esempio seguente la formula viene aggiunta alla cella E4, all'esterno della griglia. Per conservare questa formula durante gli aggiornamenti, è necessario aggiungere un commento a una cella vuota nella colonna E. Nell'esempio, alla cella E1 viene aggiunta la parola "comment" (commento).

- A B C D E F
1     East   comment  
2     Scenario      
3     Profit      
4 Cola Qtr1 5789   =C4  
5            

Il commento è necessario soprattutto se si sta eseguendo un'analisi ad hoc attiva. Ciò consente a Essbase e Smart View di conservare intatto il contenuto esterno alla griglia durante l'aggiornamento o altre operazioni ad hoc, ad esempio Zoom avanti e Zoom indietro oppure Conserva solo selezione e Rimuovi solo selezione. Senza il commento è possibile che le formule esterne alla griglia vadano perdute durante l'esecuzione di queste operazioni ad hoc.