Avvio dell'analisi ad hoc

Collegarsi a un provider e selezionare Analisi ad hoc per visualizzare la barra multifunzione Ad hoc per il provider in questione e abilitarne la funzionalità.

Tipi di origini dati cloud: Oracle Analytics Cloud - Essbase, Planning, Financial Consolidation and Close, Tax Reporting, Narrative Reporting

Tipi di origini dati locali: Oracle Essbase, Oracle Hyperion Financial Management, Oracle Hyperion Planning

Nota:

Quando si avvia un'analisi ad hoc con Essbase, Oracle Analytics Cloud - Essbase o Narrative Reporting, viene selezionata per impostazione predefinita la tabella alias denominata Predefinita.

Video

Obiettivo Guardare questo video

Informazioni sull'analisi dei dati mediante un'analisi ad hoc.

Icona video Creazione di report ad hoc di base in Smart View

Per avviare un'analisi ad hoc:

  1. In Utilizzati di recente, Connessioni condivise o Connessioni private nel pannello Smart View selezionare una delle seguenti opzioni:
    • Smart Slice

    • Form

    • Tipo piano

    • Cubo o modello

  2. Nel pannello Azioni selezionare Analisi ad hoc.

    In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'oggetto nel pannello Smart View e selezionare Analisi ad hoc.

    Viene visualizzata la barra multifunzione del provider di dati.

    Suggerimento:

    Se compare un errore che indica che è impossibile aprire la griglia ad hoc perché non sono presenti righe di dati valide, deselezionare le opzioni di eliminazione nella scheda Opzioni dati della finestra di dialogo Opzioni. Assicurarsi che siano deselezionate tutte le opzioni Elimina righe, Elimina colonne ed Elimina blocchi mancanti.

  3. Utilizzare i pulsanti della barra multifunzione per eseguire l'analisi ad hoc sul foglio di lavoro corrente.

Se si conoscono le dimensioni e i membri del database, è possibile utilizzare la modalità formato libero immettendo i nomi di membri e dimensioni direttamente nelle celle. Vedere Modalità formato libero.