Codici di uscita

EPM Automate restituisce un codice e un messaggio di uscita per indicare lo stato dell'operazione. I codici di uscita sono raggruppati in base a 5 numeri di codice. Ogni codice può indicare numerose condizioni di errore. Analizzare il messaggio corrispondente per identificare la condizioni specifica che ha causato l'errore.

Inoltre, EPM Automate crea un file di log (COMMANDNAME_TIMESTAMP.log , ad esempio uploadfile_16_11_2016_11_27_10.log) per ogni esecuzione non riuscita di un comando. I file di log vengono creati nel computer da cui si esegue EPM Automate.

Errori relativi al codice di uscita 1

Command failed to execute EPM Automate utilizza questo codice di uscita per visualizzare i messaggi correlati al codice stato HTTP 200 e 400. Questi codici vengono restituiti dalle API REST utilizzate da EPM Automate.

Insufficient privileges to perform the operation Questo errore viene visualizzato se l'utente le cui credenziali vengono utilizzate per eseguire l'accesso al servizio non dispone di privilegi sufficienti per eseguire l'operazione tentata.

Eseguire l'accesso utilizzando un account con privilegi sufficienti per eseguire l'operazione. In genere, solo gli amministratori del servizio sono autorizzati a eseguire operazioni nel servizio.

Resource does not exist Questo errore viene visualizzato se il file o lo snapshot che si desidera eliminare o scaricare non esiste nel servizio.

Utilizzare il comando listfiles per verificare il nome del file e la relativa posizione.

Invalid snapshot SNAPSHOT Questo errore viene visualizzato quando il servizio non è in grado di convalidare lo snapshot specificato per l'operazione di esportazione o importazione.

Verificare se si sta utilizzando uno snapshot valido.

Internal server error. Unable to delete file: FILE_NAME Please issue "Provide Feedback" with details Questo errore viene visualizzato se risulta impossibile eliminare il file o lo snapshot dal servizio a causa di un errore del server.

Segnalare questo problema a Oracle utilizzando il comando o la funzionalità Feedback.

Invalid file: FILE_NAME Questo errore viene visualizzato se il file o lo snapshot che si desidera eliminare o scaricare non esiste nel servizio oppure se il nome di file non è nel formato richiesto.

Utilizzare il comando listfiles per verificare il nome del file e la relativa posizione.

Recreate is running for a long time. Please contact support Questo errore viene visualizzato se l'operazione di ricreazione avviata non è stata completata entro un'ora.

Segnalare questo problema a Oracle utilizzando il comando o la funzionalità Feedback.

Reset service is running for a long time. Please contact support Questo errore viene visualizzato se l'operazione di ripristino del servizio avviata non è stata completata entro un'ora.

Segnalare questo problema a Oracle utilizzando il comando o la funzionalità Feedback.

Cannot perform operation. Another instance is in progress. Please try after some time Questo errore viene visualizzato se si cerca di eseguire il comando copysnapshotfrominstance quando è attiva un'altra istanza dello stesso comando.

Attendere il termine dell'esecuzione del comando copysnapshotfrominstance prima di cercare di eseguire di nuovo il comando.

Cannot perform operation. Another maintenance script is in progress. Please try after some time Questo errore viene visualizzato se si cerca di eseguire il comando copysnapshotfrominstance, recreate o resetservice quando è in esecuzione il processo di manutenzione giornaliera o di ripristino del servizio.

Rieseguire l'operazione al termine del processo di manutenzione o ripristino.

Login to source instance failed: SOURCE_URL Questo errore viene visualizzato se EPM Automate non è in grado di eseguire l'accesso all'ambiente di origine per avviare il comando copysnapshotfrominstance.

Verificare che le credenziali, il dominio di Identity e l'URL utilizzati per accedere all'ambiente di origine siano validi.

Internal server error. Copy snapshot from source instance failed. Please issue "Provide Feedback" with details Questo errore viene visualizzato quando EPM Automate rileva un errore imprevisto durante l'esecuzione del comando copysnapshotfrominstance.

Segnalare questo problema a Oracle utilizzando il comando o la funzionalità feedback.

Internal server error. Please issue "Provide Feedback" with details Questo errore viene visualizzato per indicare numerose condizioni interne del server che richiedono un intervento correttivo da parte di Oracle.

Segnalare questo problema a Oracle utilizzando il comando o la funzionalità feedback.

Snapshot SNAPSHOT_NAME already exists. Please delete the snapshot and rerun the command Questo errore viene visualizzato quando si scarica o si carica uno snapshot in una posizione in cui è presente un altro snapshot con lo stesso nome.

Eliminare o rimuovere lo snapshot esistente, quindi rieseguire il comando.

Error in extracting the snapshot. Please retry with a proper snapshot Questo errore viene visualizzato se EPM Automate non è in grado di estrarre il contenuto dello snapshot durante l'esecuzione del comando importsnapshot.

Verificare che lo snapshot sia valido.

Internal server error. Unable to open file for write. Please issue "Provide Feedback" with details Questo errore viene visualizzato se gli errori causano la creazione o l'aggiornamento dei file CSV, ad esempio durante la generazione del report di audit.

Segnalare questo problema a Oracle utilizzando il comando o la funzionalità feedback.

No matching records found, please select a different date range Questo errore viene visualizzato se si esegue il comando userauditreport per generare il report di audit per un intervallo di date per il quale non sono disponibili dati di audit.

Specificare un intervallo di date valido, quindi rieseguire il comando userauditreport. Si noti che il servizio conserva la cronologia di audit solo per gli ultimi 365 giorni.

File with same name exists: FILE_NAME , please choose a different filename Questo errore viene visualizzato se nel servizio esiste già un report con il nome del report di audit specificato.

Eliminare il file esistente dal servizio oppure specificare un nome di file diverso, quindi rieseguire il comando userauditreport.

Operation failed with status $1. Please issue "Provide Feedback" Questo messaggio indica un errore interno del server che ha causato la mancata esecuzione del processo di ripristino o ricreazione del servizio.

Segnalare questo problema a Oracle utilizzando il comando o la funzionalità feedback.

EPMCSS-20643: Failed to add users. File FILE_NAME .csv is not found. Please provide a valid file name Questo errore viene visualizzato se il file CSV specificato che contiene le informazioni sugli utenti da aggiungere non è disponibile nella cartella Posta in entrata.

Utilizzare il comando listfiles per verificare il nome del file e la relativa posizione. Se il file non si trova nella cartella inbox, utilizzare il comando uploadFile per caricarlo.

EPMCSS-20644: Failed to remove users. File FILE_NAME .csv is not found. Please provide a valid file name Questo errore viene visualizzato se il file CSV specificato che contiene le informazioni sugli utenti da eliminare non è disponibile nella cartella Posta in entrata.

Utilizzare il comando listfiles per verificare il nome del file e la relativa posizione. Se il file non si trova nella cartella inbox, utilizzare il comando uploadFile per caricarlo.

20645: Failed to assign role for users. Invalid role name role . Please provide a valid role name Questo errore viene visualizzato se il ruolo specificato nel file CSV non è supportato.

Verificare che il nome ruolo specificato nel file sia Service Administrator, Power User, User o Viewer.

Utilizzare il comando listfiles per verificare il nome del file e la relativa posizione. Se il file non si trova nella cartella inbox, utilizzare il comando uploadFile per caricarlo.

Errori relativi al codice di uscita 6

Service Unavailable Il servizio non è disponibile a causa di un errore HTTP 404.

Per verificare la disponibilità del servizio, accedere al servizio da un browser sul computer da cui si sta eseguendo EPM Automate. Se per qualche motivo il servizio non è attivo, attendere, quindi riprovare oppure contattare il Supporto Oracle.

Read/Write timeout Questo errore viene visualizzato se si verifica il timeout del socket del client (il timeout del socket è pari a 15 minuti) durante qualsiasi operazione di lettura/scrittura a causa di problemi di rete lenta o firewall.

Rieseguire il comando non eseguito quando il throughput di rete è elevato. Se l'errore è causato dalle impostazioni del firewall, contattare l'amministratore della rete.

Errori relativi al codice di uscita 7

EPM Automate visualizza questo errore se non è in grado di eseguire un comando. Il messaggio di errore, ad esempio Invalid command, specifica il motivo dell'errore.

Unable to open password file FILE_NAME Invalid encrypted password file, for example, PASSWORD_FILE.EPW. EPM Automate non ha trovato il file nella posizione specificata oppure il file non è nel formato richiesto.

Verificare il nome e il percorso del file. Se il file non può essere analizzato a causa di un formato non valido, utilizzare il comando encrypt per ricreare il file.

Unable to parse password file FILE_NAME EPM Automate non è stato in grado di analizzare il file delle password cifrate a causa del formato non valido oppure perché il file è stato danneggiato.

Utilizzare il comando encrypt per ricreare il file.

Unable to connect to URL . Root cause MESSAGE Questo errore viene visualizzato se risulta impossibile stabilire una connessione a causa di un URL non valido. Nel messaggio visualizzato come causa principale è dettagliato l'errore di base generato dall'uso di un URL errato.

  • Verificare se si sta utilizzando un URL valido.

  • Se l'impostazione proxy richiede l'autenticazione al server proxy per la connessione a Internet, specificare il nome utente, il dominio e la password di un server proxy (oppure utilizzare un password file cifrato contenente la password del server proxy) per eseguire l'accesso. Per assistenza, contattare l'amministratore della rete.

Unable to connect to URL Unsupported Protocol Il comando di login non è riuscito perché l'URL specificato utilizza un protocollo non supportato. Il messaggio di errore corrispondente indica il protocollo non supportato.

Assicurarsi che l'URL usato con il comando di login utilizzi un protocollo sicuro (HTTPS).

Session is not authenticated. Please execute the "login" command before executing any other command Si è cercato di eseguire un comando prima di stabilire una sessione utilizzando il comando login.

Eseguire il comando login per stabilire una connessione sicura all'ambiente prima di cercare di eseguire altri comandi.

Invalid parameter Questo messaggio fa riferimento a un errore di utilizzo in un comando causato da una sequenza errata di parametri del comando oppure dall'assenza di alcuni valori di parametro obbligatori per il comando.

Rivedere e correggere i parametri del comando e la sequenza in base alla quale sono stati specificati.

COMMAND_NAME command is not supported by SERVICE_TYPE EPM Automate non è stato in grado di eseguire il comando per l'ambiente a cui si è connessi perché il processo aziendale non supporta il comando.

Fare riferimento alla sezione Guida comandi per gli elenchi dei comandi supportati da ciascun processo aziendale.

File does not exist in location: PATH EPM Automate non è stato in grado di trovare il file che si desidera elaborare, ad esempio, utilizzando il comando upload o replay.

Verificare che il nome e il percorso del file siano corretti.

Unable to open file for read: PATH EPM Automate non è stato in grado di leggere il file specificato.

Verificare che il file sia nel formato richiesto. Verificare che l'utente che sta eseguendo EPM Automate abbia l'accesso in lettura al file.

Unable to open file for write: PATH EPM Automate non è stato in grado di scrivere nel file specificato.

Assicurarsi che il file non sia bloccato da un altro processo. Verificare che l'utente che sta eseguendo EPM Automate abbia l'accesso in scrittura al file.

Invalid command EPM Automate ha rilevato un comando non supportato.

Verificare che EPM Automate supporti il comando. Assicurarsi inoltre che il nome del comando non contenga errori di ortografia.

Invalid date format Lo strumento ha rilevato un formato di data non valido.

Specificare le date di generazione del report in un formato di data supportato.

FROMDATE DATE cannot be greater than TODATE DATE EPM Automate ha rilevato una data di fine anteriore alla data di inizio.

Assicurarsi che la data specificata da to date nell'intervallo di date definito sia successivo alla data specificata da from date.

Exceeded maximum number of feedbacks (6) for a day Questo errore viene visualizzato quando è stato superato il numero di feedback che è possibile sottomettere utilizzando il comando feedback.

File with the same name already exists in the download path PATH . Please delete the file and rerun the command Questo errore viene visualizzato quando si tenta di scaricare un file in una posizione in cui è presente un altro file con lo stesso nome.

Eliminare, rinominare o rimuovere il file esistente, quindi eseguire di nuovo il comando.

File is empty: PATH Questo errore viene visualizzato se il file di ripetizione non include contenuti.

Assicurarsi che il file di ripetizione (file CSV) includa l'elenco delle credenziali (nome utente e password) e il nome dei file HAR da utilizzare per eseguire il comando replay.

Unable to encrypt the password as localhost cannot be resolved. Ensure that hostnames are mapped properly to IP addresses Questo errore viene visualizzato se EPM Automate non è in grado di risolvere la definizione localhost in un indirizzo MAC perché il file host nel computer in uso contiene un nome server anziché localhost per l'indirizzo 127.0.0.1.

Assicurarsi che nel file host sia specificato localhost come nome server per 127.0.0.1

Snapshot Name is invalid Questo errore viene visualizzato se non si specifica il nome dello snapshot da rinominare.

Specificare il nome di uno snapshot disponibile nell'ambiente.

New Snapshot Name is invalid Questo errore viene visualizzato se non si specifica un nuovo nome per lo snapshot.

Specificare il nuovo nome per lo snapshot.

Invalid snapshot name: {0}. Characters \\/*?"<>| are not allowed Questo errore viene visualizzato se il nome dello snapshot contiene caratteri speciali quali, ad esempio, spazi, \ (barra rovesciata), / (barra), * (asterisco), ? (punto interrogativo), " (virgolette), < (minore) e > (maggiore).

Specificare un nuovo nome di snapshot che non contenga questi caratteri speciali.

Unable to rename snapshot : {0}. There could be another process accessing it. Please try after sometime Questo errore viene visualizzato se EPM Automate non è in grado di ottenere un lock esclusivo sullo snapshot perché è utilizzato da un altro processo.

Attendere il completamento dell'operazione che utilizza lo snapshot, quindi riprovare.

Snapshot {0} already exist. Please delete the snapshot and re-run the command Questo errore viene visualizzato se il nome del nuovo snapshot è uguale a quello di uno snapshot già presente nell'ambiente.

Utilizzare un nome diverso oppure eliminare lo snapshot esistente utilizzando il comando deletefile.

Errori relativi al codice di uscita 9

Invalid credentials Questo errore viene visualizzato quando il nome utente o la password utilizzata con il comando login non è corretta.

Specificare credenziali valide per l'ambiente a cui si sta cercando di connettersi.

Authentication failed while executing command. Please retry Questo errore viene visualizzato quando l'autenticazione di base non riesce durante l'esecuzione di un comando diverso da login. Questo errore può inoltre verificarsi per le chiamate HTTP quando viene tentata di nuovo l'esecuzione di un comando (per un massimo di tre volte).

Errori relativi al codice di uscita 11

Internal server error MESSAGE Questo errore viene visualizzato se EPM Automate rileva eccezioni sconosciute non associate alle connessioni HTTP. Include gli errori server 503 e 500.

Unable to connect to URL: MESSAGE Questo errore viene visualizzato quando il server non è disponibile. Il messaggio di errore fa riferimento all'eccezione che ha causato la mancata esecuzione del comando.

Se il server non è disponibile, contattare il Supporto Oracle. Se il messaggio fa riferimento a errori associati all'URL, verificare che l'URL in uso sia valido.