Linee guida per i report drill-through

Tipi di origini dati cloud: Oracle Analytics Cloud - Essbase, Planning, Moduli Planning, Financial Consolidation and Close, Tax Reporting

Tipi di origini dati locali: Oracle Essbase, Oracle Hyperion Financial Management, Oracle Hyperion Planning

In Oracle Smart View for Office è possibile eseguire il drill-through dei dati dettagliati in un database nelle modalità indicate di seguito.

  • Planning, Financial Management o origini dati Oracle Enterprise Performance Management Cloud supportate: è possibile eseguire il drill-through dall'applicazione ai dati dettagliati nelle origini dati Oracle Hyperion Financial Data Quality Management, Enterprise Edition o Oracle Hyperion Financial Data Quality Management.

  • Origini dati EPM Cloud supportate: in caso di utilizzo di Oracle Enterprise Data Management Cloud per caricare i dati per i report drill-through, l'opzione Avvio drill-through consente di selezionare se avviare i report drill-through in un browser o in un nuovo foglio oppure se effettuare tale selezione in fase di runtime.

    L'opzione Avvio drill-through si trova nella scheda Avanzate della finestra di dialogo Opzioni. Per ulteriori informazioni, vedere Impostazione dell'opzione di avvio drill-through.

  • Oracle Analytics Cloud - Essbase:

    • È possibile eseguire il drill-through in database relazionale o URL.

    • È possibile selezionare più celle per il drill-through nei dati relazionali dei fogli Excel.

  • Essbase in locale: è possibile eseguire il drill-through in Oracle General Ledger, nei database relazionali o negli URL.

    Amministratori in locale di Essbase:

    • Per le applicazioni create in Oracle Essbase Administration Services, gli utenti possono eseguire il drill-through a Oracle General Ledger.

    • Per le applicazioni create in Oracle Essbase Studio, gli utenti possono eseguire il drill-through ai database relazionali. È possibile richiedere l'immissione di un nome utente e un password per accedere al report drill-through. È inoltre possibile configurare il drill-through agli URL.

Prendere in considerazione le seguenti linee guida durante l'utilizzo dei report drill-through:

  • Una cella può essere associata a più report drill-through.

  • Le celle contenenti i report di drill-through possono essere segnalate sulla griglia mediante uno stile di cella (vedere Stili delle celle).

  • I dati visualizzati in un report drill-through sono dinamici.

  • Non è possibile utilizzare nomi di alias per il drill-through. È necessario utilizzare nomi membro.

Nota:

La funzionalità di drill-through è supportata in Microsoft Internet Explorer senza che siano necessarie altre aggiunte del browser.

Per la funzionalità di drill-through, Mozilla Firefox, Google Chrome e Microsoft Edge richiedono un'aggiunta specifica del browser. Se il browser predefinito è Firefox, Chrome o Edge, attenersi alle istruzioni per l'installazione dell'aggiunta per questi browser riportate in Oracle Smart View for Office Installation and Configuration Guide, Installazione di aggiunte del browser.