Estrazione dei doclet

Questo argomento è applicabile ai doclet basati su Office di tutti i tipi, inclusi i doclet di riferimento e quelli supplementari. Salvo indicazione contraria, il termine doclet si riferisce a tutti i tipi di doclet basati su Office.

È possibile estrarre solo i doclet, i doclet di riferimento e i doclet supplementari basati su Office, indicati dalle icone riportate di seguito nel Centro report.

  • Icona per doclet indica un doclet

  • Icona per doclet di riferimento indica un doclet di riferimento

  • Icona per doclet supplementare indica un doclet supplementare

Quando si estrae un doclet, un doclet di riferimento o un doclet supplementare basato su Office, esso viene bloccato in modo che nessun altro utente possa modificarlo.

Suggerimento:

Per conservare tutto il contenuto dei report, si consiglia di eseguire un check-out prima di aprire un doclet e di apportare le modifiche al contenuto. In questo modo qualsiasi modifica apportata personalmente o da altri utenti non potrà essere sovrascritta per inavvertenza.

Nota:

In Oracle Smart View for Office è possibile scaricare solo i doclet PDF e i doclet supplementari non basati su Office. Per eseguire il check-out dei doclet PDF e dei doclet supplementari non Office, utilizzare l'interfaccia Web di Narrative Reporting.

Prima di iniziare questa procedura è opportuno aver già avviato un'applicazione Office, essersi connessi a Narrative Reporting e aperto un package report, come descritto in Connessione a Narrative Reporting in Smart View.

Per estrarre un doclet, un doclet di riferimento o un doclet supplementare, procedere come segue.

  1. Nel Centro report, selezionare il doclet da estrarre.
    Durante la selezione dei doclet, tenere presente quanto riportato di seguito.
    • Quando si fa clic sul nome del doclet, il doclet viene aperto ma non ne viene eseguito il check-out.

    • Facendo clic a destra del nome del doclet è possibile selezionare il doclet, ma non aprirlo.

    • Se si utilizza la tastiera per andare al Centro report, usare la combinazione di tasti Ctrl-Tab per andare alla prima icona di doclet nel Centro report, quindi premere il tasto Tab per spostarsi al titolo del doclet e infine utilizzare i tasti Freccia SU e Freccia GIÙ per andare al doclet da selezionare. Utilizzare la combinazione di tasti Ctrl-Tab per spostarsi alle opzioni di menu del pannello Azione, quindi utilizzare i tasti Freccia SU e Freccia GIÙ per andare a un'opzione del pannello Azione e premere la barra spaziatrice per selezionare un'opzione.

      Quando si seleziona un doclet mediante la navigazione da tastiera, intorno al nome del doclet selezionato viene visualizzata una cornice punteggiata:


      TBD
  2. Nel pannello azioni selezionare Apri ed esegui check-out.
    Il comando Apri ed esegui check-out viene visualizzato nel pannello azioni dopo la selezione di un doclet nel package di report.

    Selezionando questa opzione, il doclet viene aperto e sottoposto a check-out in una sola operazione.

    In alternativa, fare doppio clic sul nome del doclet per aprirlo, quindi continuare con il passo 3.

    Nota:

    Durante la navigazione nel pannello dei doclet, le voci di menu del pannello Azioni elencate sono correlate all'elemento evidenziato nel pannello e possono variare in funzione dell'elemento evidenziato. Se si utilizza la tastiera per navigare nel pannello dei doclet, tenere presente che quando ci si sposta su un elemento del pannello tramite il tasto Tab, l'elemento verrà evidenziato o selezionato solo dopo che si preme la barra spaziatrice. Quando si preme la barra spaziatrice, l'elemento viene evidenziato con un bordo rettangolare, a indicare che l'elemento è stato selezionato ed è attivo. Le voci di menu del pannello Azioni verranno quindi aggiornate e visualizzate in base all'elemento selezionato.

    La barra multifunzione di Narrative Reporting viene visualizzata nell'applicazione Office all'apertura di:

    • Un doclet

    • Un doclet di riferimento

    • Un doclet supplementare basato su Office

    La Figura 19-14 mostra la barra multifunzione di Narrative Reporting per la fase di creazione, nello stato iniziale, prima che venga eseguito il check-out del doclet.

    Figura 19-14 Barra multifunzione di Narrative Reporting per doclet nella fase di creazione con lo stato check-out non eseguito iniziale


    Barra multifunzione di Narrative Reporting per doclet durante la fase di creazione con lo stato check-out non eseguito iniziale.

    Nota:

    La disponibilità dei pulsanti nella barra multifunzione di Narrative Reporting dipende dalle autorizzazioni assegnate all'utente, dalla fase attiva, ovvero fase di creazione, revisione o approvazione, nonché dall'operazione che si sta eseguendo.

  3. Nella barra multifunzione di Narrative Reporting fare clic su Esegui check-out.

    Nota:

    • Se un doclet basato su Office di qualsiasi tipo è già stato estratto da un altro utente, il pulsante Estrai è disattivato.

    • Se si visualizza a lungo un doclet aperto prima di eseguirne il check-out e il doclet viene aggiornato da un altro utente oppure il contenuto incorporato o le variabili del doclet vengono aggiornati mentre lo si visualizza, all'esecuzione del check-out un messaggio avverte dell'esistenza di una versione più recente del doclet. Selezionare un'opzione:

      • : impostazione predefinita. Quando si fa clic su vengono eseguite le operazioni seguenti: chiusura della copia di lavoro del doclet, download della versione più recente del doclet da Narrative Reporting, quindi check-out e apertura del doclet. Le modifiche non salvate andranno perdute.

      • No: ignora l'avvertenza ed esegue il check-out della versione locale su cui si è lavorato; si corre tuttavia il rischio di sovrascrivere gli aggiornamenti di un altro utente.

    Ora il doclet selezionato è bloccato. È possibile utilizzarlo direttamente in Smart View mentre si è connessi a Narrative Reporting.

    Nell'elenco di responsabilità doclet, nel pannello Smart View, vengono visualizzati un'icona di lucchetto e un nome utente per il doclet o il doclet supplementare che viene estratto.


    Doclet in un elenco di responsabilità doclet nel pannello Smart View, con un lucchetto sull'icona del doclet e il nome dell'utente che ha estratto il doclet.

    Nella barra multifunzione di Narrative Reporting il pulsante Esegui check-out viene sostituito dal pulsante Annulla check-out e viene aggiunto il pulsante Incorpora.

    La Figura 19-15 illustra la barra multifunzione di Narrative Reporting per la fase di creazione, dopo che è stato eseguito il check-out del doclet.

    Figura 19-15 Barra multifunzione di Narrative Reporting per doclet nella fase di creazione con lo stato check-out eseguito


    Barra multifunzione di Narrative Reporting per doclet durante la fase di creazione con lo stato check-out eseguito.

    Passi successivi per utilizzare i doclet di cui è stato eseguito il check-out in Narrative Reporting:

    • È possibile annullare il check-out se si desidera rimuovere il blocco applicato al doclet. L'annullamento del check-out consente agli altri utenti di eseguire il check-out del doclet e aggiornarlo. Vedere Annullamento dei check-out.

    • Se è necessario chiudere Office prima di aver ultimato la fase di creazione e modifica, non è necessario archiviare il doclet, ma è necessario caricarlo per conservare le modifiche apportate fino a quel momento. Vedere Caricamento e utilizzo di attributi di pagina e schemi diapositiva.

    • Per eseguire un controllo dello stato e aggiornare un doclet di Office di qualsiasi tipo (vedere la descrizione nella sezione Esecuzione di un controllo dello stato in documenti di Microsoft Office), eseguire prima il controllo e poi salvare il file temporaneo con il nome di doclet corretto, quindi eseguire caricamento e check-in del doclet salvato (fare riferimento alla sezione Archiviazione dei doclet). A questo punto eseguire il check-out del doclet, l'aggiornamento e caricare il doclet, eseguendone il check-in.