Gestione finanziaria IT in EPM Cloud

Oracle Enterprise Performance Management Cloud può essere paragonato a un'entità con il duplice ruolo di un direttore informatico all'interno delle odierne organizzazioni, ovvero un'entità coinvolta sia sul lato delle spese, per la conduzione delle normali attività commerciali, sia sul lato degli investimenti, per la crescita e lo sviluppo delle attività commerciali.

Grazie all'implementazione di soluzioni customizzate per Profitability and Cost Management, Projects e Financials in Planning Modules e all'integrazione di dati da General Ledger, la pianificazione della gestione finanziaria IT tramite EPM Cloud consente ai reparti finanziari IT di diventare partner strategici nell'ambito dell'attività commerciale.

L'utilizzo di Profitability and Cost Management e del template di determinazione costi e riaddebito IT consente di modellare i dati finanziari e analizzare i dati IT come un fornitore di servizi aziendali. Dopo aver definito i servizi forniti dall'organizzazione (tramite il catalogo di servizi IT) e gli asset e le risorse IT nell'organizzazione (ad esempio hardware, software e personale) e dopo aver importato i dati da General Ledger, definire le regole per la determinazione dei costi e il riaddebito dei servizi. Ciò consente di determinare il costo delle operazioni IT mediante il collegamento delle attività ai servizi. Questa modalità di modellazione consente di semplificare l'analisi dei costi correnti e la pianificazione dei costi futuri. Se richiesto dall'azienda, è possibile allocare i costi comuni e quelli relativi ai servizi a progetti o reparti e determinare il valore di riaddebito per servizi o risorse IT per ogni progetto o reparto.

Il flusso di dati è modellabile in Profitability and Cost Management utilizzando la funzionalità Gestisci regole, dove è possibile definire le regole per la modifica e il mapping dei dati. Utilizzando dimensioni che includono Account, Entità, Progetti, Risorse, Servizio e Consumer, la modellazione dei dati consente di eseguire le seguenti operazioni:

  • Allocare i costi comuni ai progetti.
  • Recuperare i dati relativi a General Ledger e ai progetti ed eseguirne il push in risorse o servizi.
  • Recuperare i costi delle risorse ed eseguirne il push nei servizi (ad esempio, numero di server utilizzati da un servizio).
  • Facoltativamente, eseguire il riaddebito dei costi del servizio a un consumer. Il modello consente di eseguire operazioni di riaddebito o consuntivazione consumo.

Schermata Gestisci regole

Gli utenti business possono utilizzare la funzionalità Bilanciamento regola per esaminare le regole e il relativo impatto sui dati. Fare clic sui collegamenti Smart View per visualizzare i dettagli. La capacità di eseguire la convalida dettagliata delle regole con accesso ai dettagli garantisce trasparenza e la possibilità di eseguire attività di audit. Questo scenario garantisce l'accesso ai dati operativi esternamente a General Ledger, dove sarà possibile modellare i dati tramite funzionalità analitiche predefinite, senza alcun impatto su General Ledger.


Schermata Bilanciamento regola

Dopo aver definito le regole, è possibile esaminare più di dieci report forniti assieme al template di determinazione costi e riaddebito IT. Nei report sono inclusi i seguenti elementi:

  • Fattura dei servizi IT: mostra i tassi e i driver di riaddebito e addebito. È possibile scegliere se eseguire il riaddebito alle organizzazioni consumer. Se è stato scelto di eseguire i riaddebiti, è possibile eseguire il push delle spese in General Ledger.
    Report Fattura dei servizi IT
  • Determinazione dei costi dei servizi: mostra il costo per utente supportato e per consumo di risorse e progetti.
    Report Riepilogo costi servizi
  • Determinazione dei costi di progetto: consente di analizzare i costi relativi alla creazione a all'esecuzione del progetto, nonché le spese in conto capitale rispetto alle spese di gestione.
    Report Costi di progetto

Dopo aver modellato i costi IT e avere allocato i costi in Profitability and Cost Management, eseguire il push dei dati in Planning Modules tramite Oracle Enterprise Data Management Cloud ed eseguire ulteriori operazioni di pianificazione ed analisi in Financials e Projects.

In Financials è possibile eseguire la pianificazione delle spese IT di alto livello in base a servizi e applicazioni.

In Projects è possibile eseguire una pianificazione di progetto più dettagliata per una pianificazione basata sulle risorse, nonché analizzare i costi e i benefit a livello di progetto prima di sottomettere i piani per l'approvazione. A questo punto, è possibile confrontare il piano con le spese effettive e analizzare le variazioni e le deviazioni utilizzando la funzionalità di determinazione dei costi IT.

È possibile customizzare Projects per IT con form, dashboard, driver e flussi di navigazione customizzati. È possibile aggiungere una dimensione customizzata per il servizio e condividere i membri dal catalogo di servizi IT in Profitability and Cost Management.

È possibile customizzare il flusso di navigazione in base ai requisiti dell'organizzazione:


Flusso di navigazione customizzato in Projects

Ad esempio, il seguente flusso di navigazione customizzato in Projects fornisce un flusso di lavoro per le seguenti operazioni:

  • immissione delle spese IT per le applicazioni per i servizi;
  • allocazione delle spese IT ai progetti;
  • analisi dei costi e benefit dei progetti IT;
  • esecuzione della pianificazione del riaddebito;
  • revisione della panoramica delle spese IT in un dashboard.

Immettere le spese IT per le applicazioni per i servizi nel form di immissione dati:


Schermata Immetti dati in Projects

Allocare le spese IT ai progetti:


Schermata Allocazione in Projects

È inoltre possibile definire i benefit dei progetti.

È possibile progettare dashboard customizzati per avere una visione generale delle spese IT e analizzare la varianza:


Dashboard Panoramica spese IT

Dashboard Analisi varianza spesa IT

L'importazione dei dati da General Ledger, la modellazione e l'allocazione dei costi in Profitability and Cost Management e quindi l'esecuzione del push dei dati nei Planning Modules tramite Oracle Enterprise Data Management Cloud sono operazioni che congiuntamente consentono di creare un sistema di gestione finanziaria IT con funzionalità analitiche predefinite di semplice utilizzo, garantiscono la trasparenza dei risultati e la possibilità di sottoporli ad audit, agevolano l'ottimizzazione delle decisioni relative agli investimenti nel settore IT e promuovono la collaborazione all'interno dell'azienda.

Video

Obiettivo Guarda questo video

Informazioni sulla gestione finanziaria IT in EPM Cloud

videocloud.png Panoramica: Gestione finanziaria IT in EPM Cloud