Customizzazione di artifact predefiniti

Per Financials, Workforce, Projects e Capital: la prima volta che si esegue una procedura di abilitazione e configurazione utilizzando il task Mappa/rinomina dimensioni, è possibile aggiungere ulteriori dimensioni custom.

Dopo aver eseguito l'abilitazione e la configurazione, gli artifact predefiniti vengono aggiunti a un'applicazione. È possibile customizzare i artifact elencati di seguito.

  • Conti: è possibile aggiungere altri conti. Per i conti predefiniti, è possibile modificare l'alias e la formula membro, nonché abilitare i membri per altri cubi. Non è possibile eliminare o rinominare i membri predefiniti.

  • Form: è possibile aggiungere nuovi form e modificare il layout dei form predefiniti. Non è possibile rinominare o eliminare i form predefiniti.

  • Calcoli: è possibile aggiungere nuove formule/regole membro o modificare le formule/regole predefinite. Se si customizza una regola, è necessario ridistribuirla in Calculation Manager.

  • Dashboard: è possibile modificare il layout dei dashboard e aggiungere altri dashboard. Non è possibile rinominare o eliminare i dashboard predefiniti.

  • Flussi di navigazione: è possibile modificare i flussi di navigazione rinominando o aggiungendo nuovi task. Per informazioni aggiuntive sui requisiti necessari per preservare i flussi di navigazione modificati durante l'aggiornamento del contenuto, fare riferimento alla sezione Customizzazione dei flussi di navigazione.

  • Alias per i driver predefiniti: è possibile eseguire solo operazioni di modifica, ma non di eliminazione o ridenominazione.

  • Definizioni di reporting mapping per le integrazioni: è possibile eseguire solo operazioni di modifica, ma non di eliminazione o ridenominazione.

  • Formule driver e indicatori KPI: è possibile eseguire solo operazioni di modifica, ma non di eliminazione o ridenominazione.

  • Etichette: è possibile modificare l'etichetta di tutti gli artifact predefiniti.
  • Variabili: è possibile aggiungere nuove variabili.

Quando gli artifact vengono customizzati, potrebbe essere necessario adeguare i calcoli e il contenuto correlato per garantire l'integrità dell'applicazione.

Nota:

Quando gli artifact vengono modificati, ne viene tenuto traccia internamente. Oracle mantiene queste customizzazioni durante gli aggiornamenti del contenuto.

Alcuni artifact sono bloccati per garantire il corretto funzionamento dei calcoli interni e non possono essere modificati.

Alcune proprietà degli artifact sono bloccate e non vengono esportate se si esportano i membri.

Per informazioni dettagliate sulla customizzazione degli artifact, fare riferimento alla guida Amministrazione di Planning .