Gestione dei nuovi investimenti in capitale

Il componente Investimenti Icona Investimenti in capitale fornisce varie opzioni a supporto della gestione dei nuovi investimenti in capital asset.

Dopo aver definito e revisionato le ipotesi capitale, aggiungere i capital asset e immettere i dettagli delle attività. È possibile gestire i tipi di attività descritti di seguito.

Tabella 6-1 Gestione di nuovi capital asset

Tipo di attività Descrizione Ulteriori informazioni
Icona Panoramica capital asset Panoramica attività
  • Consente di visualizzare una panoramica dei nuovi capital asset in un dashboard.

  • Consente di rivedere il valore delle attività dei progetti in conto capitale.

Analisi degli aspetti finanziari dei capital asset mediante i dashboard
Icona Pianificazione nuova attività Pianificazione nuova attività Consente di aggiungere nuovi capital asset e nuovi dettagli relativi alle attività, nonché gestire nuove attività e nuove attività in leasing. Aggiunta di nuovi capital asset
Icona Pianificazione attività in leasing Pianificazione attività in leasing Consente di aggiungere nuove attività in leasing e nuovi dettagli relativi alle attività, nonché gestire nuove attività in leasing. Aggiunta di nuove attività in leasing
Ipotesi di capital asset Ipotesi

Consente di immettere le ipotesi per definire gli aspetti finanziari dei capital asset.

Immissione delle ipotesi di capital asset

Aggiunta di nuovi capital asset

Dopo aver definito e revisionato le ipotesi capitale, aggiungere i capital asset e immettere i dettagli delle attività.

  1. Fare clic su Investimenti Icona Investimenti in capitale, quindi su Pianificazione nuova attività Icona Nuovo capital asset.

  2. Nella pagina Dettaglio nuova attività selezionare la classe di attività nell'elenco a discesa. Ad esempio, selezionare una categoria (Macchinari, Edifici oppure Veicoli) in base alle definizioni specificate per la società.

  3. In caso di integrazione di Capital e Projects, è possibile selezionare un progetto per visualizzare il valore attività pianificato per il progetto.

  4. Nella pagina Dettaglio nuova attività, fare clic con il pulsante destro del mouse su una riga e dal menu Azioni selezionare Aggiungi nuova attività.

  5. Immettere i dettagli relativi all'attività, quindi fare clic su Esegui.

    I campi contrassegnati con * sono campi obbligatori che determinano i calcoli relativi a costo dell'attività, deprezzamento e altre spese.

  6. Fare clic sulla scheda orizzontale Finanziamenti per immettere le ipotesi relative ai finanziamenti per le attività.

    Se sono state immesse ipotesi relative a flusso di cassa, finanziamenti, deprezzamento/ammortamento, questi valori vengono inseriti per impostazione predefinita, ma sarà possibile sostituirli a livello di attività.

  7. Fare clic sulla scheda orizzontale Spese correlate ad attività per immettere altre spese correlate all'attività.

    Se sono state immesse ipotesi relative alle spese correlate, tali valori vengono inseriti per impostazione predefinita, ma sarà possibile sostituirli a livello di attività.

  8. Fare clic sulla scheda orizzontale Giustificazione dettagliata per immettere la descrizione e la giustificazione in formato testo per il nuovo capital asset.

  9. Dopo aver aggiunto le attività, nella pagina Dettaglio nuova attività posizionare il puntatore del mouse sull'angolo superiore destro della pagina per attivare il menu, quindi nel menu Azioni selezionare Calcola attività. Le nuove attività verranno riportate nei grafici nella parte inferiore della pagina.

  10. Nel menu Azioni selezionare Rollup per sommare i dati della classe di attività da utilizzare in Financials.

  11. In caso di integrazione di Capital con Financials, quando si è pronti a visualizzare i dati di Capital in Financials, chiedere all'amministratore di eseguire le regole richieste ed eseguire il push dei dati.

Nota:

In caso di integrazione di Capital con Projects, è possibile rivedere le attività in conto capitale di cui è stato eseguito il push da Projects selezionando la classe di attività e il progetto. È possibile rivedere i dati visualizzati nei dashboard Nuove attività da progetti e Capital - Lavori in corso per rivedere le informazioni relative ai progetti in conto capitale.

Nota:

Durante l'aggiunta di un'attività, se il valore di recupero è impostato su 0 (zero), il metodo di deprezzamento DB anno o DB periodo può non produrre i risultati desiderati. Per ottenere calcoli di deprezzamento corretti utilizzando il metodo di deprezzamento DB anno, Oracle consiglia di impostare il valore di recupero almeno sull'1% del costo base.

Dopo aver calcolato l'attività, se la precisione della valuta è impostata su 0, i valori di deprezzamento per l'opzione Anno ammortamento quote decrescenti vengono arrotondati e potrebbero non essere corretti. Tuttavia, il valore corretto completo viene memorizzato internamente e utilizzato nei calcoli.

Rimozione di attività

È possibile rimuovere una nuova attività:

Nella pagina Dettaglio nuova attività selezionare l'attività, quindi nel menu Azioni selezionare Rimuovi attività.

Aggiunta di nuove attività in leasing

Se si sta eseguendo la pianificazione di attività in leasing senza utilizzare lo standard IFRS-16, le attività in leasing si suddividono nelle due tipologie riportate di seguito.

  • Leasing operativo: simile a un contratto di noleggio, il leasing operativo viene utilizzato su brevi periodi. Il locatore, che rimane esposto a rischi e benefit della proprietà, in genere sostiene i costi di manutenzione, assicurazione e riparazione dell'attività.

  • Leasing capitalizzato: questo tipo di leasing copre quasi tutta la vita dell'attività e fino a quando questa ha perso quasi interamente di valore. Il locatario si assume i rischi e i benefit effettivi della proprietà, inclusi manutenzione, riparazione, assicurazione e obsolescenza. Il ruolo del locatore consiste prevalentemente nel finanziamento dell'attività. Al termine, l'attività viene generalmente trasferita al locatario per una somma specifica, analogamente a quanto avviene quando si acquista un bene a rate.

Se si sta eseguendo una pianificazione delle attività in leasing utilizzando lo standard IFRS-16 (l'amministratore ha abilitato Standard IFRS16 per l'applicazione), tutte le attività in leasing sono di tipo "leasing operativo".

  1. Fare clic su Investimenti Icona Investimenti in capitale quindi su Pianificazione attività in leasing Icona Pianificazione attività in leasing.

  2. Nella pagina Dettaglio nuova attività selezionare la classe di attività nell'elenco a discesa. Ad esempio, selezionare una categoria (Desktop, Arredo oppure Attrezzature ufficio) in base alle definizioni specificate per la società.

  3. In caso di integrazione di Capital e Projects,selezionare un progetto a cui associare l'attività.

  4. Nella pagina Pianificazione attività in leasing, fare clic con il pulsante destro del mouse su una riga e dal menu Azioni selezionare Aggiungi nuova attività in leasing.

  5. Nel form Aggiungi attività in leasing, immettere informazioni come cessazione del leasing, pagamento del leasing e frequenza del pagamento. Per le applicazioni compatibili con lo standard IFRS-16, specificare un Tasso di indice e selezionare il valore di Base tasso di indice (Annuale o Frequenza pagamento). Poi fare clic su Esegui.

    Base tasso di indice consente di avere un aumento del tasso di indice annuale o del tasso di indice legato alla frequenza di pagamento.

    Se necessario, per le applicazioni che supportano lo standard IFRS-16, è possibile impostare Sostituisci valore minimo su per un'attività. Se Sostituisci valore minimo è impostato su , l'attività è calcolata come attività con valore minimo, indipendentemente dal valore dell'attività in leasing. Per impostazione predefinita, Sostituisci valore minimo è impostata su No.

  6. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una riga e dal menu Azioni selezionare Calcola leasing per visualizzare l'impatto aggiornato delle attività in leasing.

Definizione di periodi senza canone per le attività in leasing

Per le applicazioni compatibili con lo standard IFRS-16, dopo aver aggiunto nuove attività in leasing, è possibile specificare periodi senza canone di leasing.

  1. Fare clic su Investimenti Icona Investimenti in capitale quindi su Pianificazione attività in leasing Icona Pianificazione attività in leasing.

  2. Fare clic sul form Periodi senza canone.

  3. Per ogni attività di leasing, selezionare per i periodi senza canone e fare clic su Salva.
  4. Fare clic sul form Pianificazione attività in leasing, fare clic con il pulsante destro del mouse e dal menu Azioni selezionare Calcola leasing.

    I pagamenti leasing per i periodi liberi da canone sono impostati su zero. Inoltre, i valori attuali e il flusso di cassa sono calcolati tenendo conto di questi periodi quando si calcola il leasing.

Pianificazione delle attività in leasing senza lo standard IFRS-16

Quando si aggiunge un'attività in leasing, Capital seleziona automaticamente un tipo di leasing (operativo o capitalizzato) in base ai parametri immessi. Dopo aver aggiunto un'attività in leasing, è possibile modificarne la tipologia di leasing nel form Dettagli nuova attività in leasing. Se successivamente si modificano i parametri dell'attività, occorre ricordarsi di modificare anche il tipo di leasing, se applicabile.

Di seguito sono riportati i criteri applicati da Capital per la classificazione del leasing come operativo oppure capitalizzato.

  • La proprietà viene trasferita al termine del leasing.
  • È possibile esercitare un'opzione di acquisto a una data specifica nel corso del periodo di leasing, a un prezzo molto inferiore rispetto al valore di mercato previsto per l'attività in quel momento.
  • La condizione di leasing riguarda la maggior parte (almeno il 75%) della vita utile dell'attività.
  • Il valore attuale dei pagamenti in leasing supera il 90 % del valore iniziale dell'attività.

I leasing capitalizzati influiscono sia sul conto economico che sul bilancio patrimoniale, mentre i leasing operativi influiscono solo sul conto economico.

L'elenco riportato di seguito descrive l'impatto del tipo di leasing sui rendiconti finanziari.

  • Leasing operativo: i pagamenti in leasing vengono registrati nel conto economico come spese operative o spese di affitto.

  • Per il leasing capitalizzato:
    • Nel bilancio patrimoniale vengono registrati un'attività e una passività per riflettere rispettivamente il valore dell'attrezzatura e l'obbligazione relativa ai pagamenti in leasing (debito).
    • L'attività viene ammortizzata nella vita utile, riducendo l'attivo nel bilancio patrimoniale e generando una spesa deprezzamento nel conto economico.
    • È necessario che gli interessi relativi al leasing vengano inseriti come voce di spesa nel conto economico (immissione del pagamento degli interessi).

Tenere presente quanto segue in merito ai calcoli del valore attuale del leasing:

  • La tempificazione dei pagamenti non viene considerata nel calcolo del valore attuale del leasing.

  • Quando la frequenza di pagamento è diversa da Annuale, il valore attuale del leasing viene calcolato in base al valore del pagamento del leasing (immesso dall'utente) e mediante la conversione del valore effettivo immesso dall'utente per il tasso di interesse e il numero di periodi, secondo la frequenza di pagamento.

  • Il valore attuale del leasing non viene visualizzato come numero negativo.

Pianificazione delle attività in leasing con lo standard IFRS-16

Quando Standard IFRS16 è abilitato, la regola Calcola attività in leasing utilizza i nuovi standard per calcolare le attività in leasing.

  • Tutti i leasing sono riconosciuti sullo stato patrimoniale, ad accezione di quelli con basso valore o breve durata.
  • Le soglie per il valore e la durata dipendono dai valori immessi in Ipotesi deprezzamento e ammortamento per Cessazione leasing (in mesi) - Valore minimo e Importo leasing - Valore minimo. Le attività in leasing entro la soglia minima specificata vengono calcolate utilizzando lo standard IFRS16 per i valori minimi e nel conto profitti e perdite non vengono trattate come le altre attività, ma vengono annullate.

    Viene considerata la frequenza di pagamento per stabilire se un'attività in leasing è un'attività con valore minimo. Il valore dell'attività è calcolato come (pagamento leasing x frequenza di pagamento). Se il valore calcolato è minore di Importo leasing - Valore minimo, l'attività è considerata un'attività in leasing a valore minimo. Ad esempio, se Importo leasing - Valore minimo è $5000 e un'attività in leasing ha un pagamento mensile di $500, il valore dell'attività in leasing è calcolato come $500 x 12 mesi = $6000. Dato che $6000 è maggiore di Importo leasing - Valore minimo, che è $5000, l'attività in leasing non è considerata a valore minimo. Se però la stessa attività avesse frequenza di pagamento semestrale, l'attività in leasing verrebbe calcolata come $500 x 2 = $1000, e sarebbe quindi minore di Importo leasing - Valore minimo, che è $5,000, e pertanto sarebbe considerata un'attività a valore minimo.

    • Se il pagamento del leasing è uguale o minore del valore minimo specificato per l'importo del leasing, l'affitto viene calcolato senza calcolare il valore attuale o il valore attuale netto dell'attività.

    • Se la condizione di pagamento per il leasing è uguale o minore del valore minimo specificato per la durata del leasing, l'affitto viene calcolato senza calcolare il valore attuale o il valore attuale netto dell'attività.

  • Se Sostituisci valore minimo è impostato su per un'attività, questa viene calcolata come attività con valore minimo, indipendentemente dal valore dell'attività in leasing.

  • Se si imposta un Tasso di indice, gli importi del leasing aumentano per l'inflazione in base a Base tasso di indice (annuale o in base alla frequenza del pagamento, a seconda della selezione). Se non si imposta il tasso di indice, i pagamenti del leasing sono gli stessi per ogni periodo. La regola business Calcola attività in leasing prende in considerazione Tasso di indice e Base tasso di indice per calcolare l'NPV di un'attività.

    • Se per un'attività si imposta un tasso di indice, Calcola attività in leasing calcola il valore attuale netto, anziché il valore attuale, dell'attività in leasing.

    • Per le attività in leasig con un tasso di indice, Calcola attività in leasing calcola il valore attuale dell'attività di leasing per tutte quelle attività con una data di inizio del leasing antecedente l'intervallo di anni specificato per pianificazione e previsione.

    • Se per un'attività non si imposta un tasso di indice, Calcola attività in leasing calcola il valore attuale dell'attività.

  • Se sono stati definiti periodi senza canone, i pagamenti per questi periodi sono impostati a zero e, quando si calcola il leasing, il valore attuale e il flusso di cassa vengono calcolati prendendo in considerazione i periodi senza canone.

  • Il deprezzamento delle attività in leasing varia a seconda della proprietà del leasing. Se il proprietario è il locatore, il deprezzamento viene addebitato per la durata del leasing o fino al termine della vita utile dell'attività, a seconda di quale delle due condizioni si verifica per prima. Se il proprietario è il locatario, il deprezzamento viene addebitato per la vita utile dell'attività.

Conversione di nuove attività in attività esistenti

Quando si è pronti a riconciliare una nuova attività pianificata in un'attività esistente, nella pagina Dettaglio nuova attività oppure Pianificazione attività in leasing selezionare l'attività, quindi nel menu Azioni selezionare Converti nuovo in esistente.

L'attività e tutti i dati associati verranno spostati dalle nuove attività a quelle esistenti.

Rimozione di attività in leasing

È possibile rimuovere un'attività in leasing:

Nella pagina Pianificazione attività in leasing selezionare l'attività, quindi nel menu Azioni selezionare Rimuovi attività.