Inserimento di tabelle e tabelle pivot

Il numero massimo di righe e colonne che è possibile inserire dipende dalla versione di Excel in uso. Consultare la documentazione di Microsoft Excel per determinare i limiti delle dimensioni dei fogli di lavoro.

Per inserire una tabella o una tabella pivot:

  1. Posizionare il cursore nel punto del foglio di lavoro di Excel, della diapositiva di PowerPoint o della pagina di Word in cui si desidera che inizi la tabella o la tabella pivot.
  2. Nell'albero del catalogo fare clic con il pulsante destro del mouse su una tabella o una tabella pivot.
  3. Selezionare una delle seguenti opzioni:
    • Inserisci: la vista tabella o la vista tabella pivot selezionata viene inserita nel formato definito in Oracle Business Intelligence Enterprise Edition. Vedere Figura 20-3 e Figura 20-4,

      Se sono definiti prompt per la tabella o la tabella pivot in Oracle BI EE, viene visualizzata la finestra di dialogo Selettore prompt nella posizione in cui si effettuano le selezioni nei dati da visualizzare, altrimenti la tabella o la tabella pivot viene inserita direttamente. Dopo l'inserimento iniziale, è possibile modificare i prompt facendo clic sull'icona Modifica prompt sulla barra multifunzione di Oracle BI EE. Per ulteriori informazioni, vedere Utilizzo dei prompt.

      Se sono definiti prompt pagina per la tabella o la tabella pivot (prompt vista in Oracle BI EE), è possibile modificarli facendo clic sull'icona Modifica prompt pagina sulla barra multifunzione di Oracle BI EE. Vedere Utilizzo dei prompt pagina.

      Note:

      Figura 20-3 Vista tabella inserita come tabella con formattazione di Oracle BI EE


      Dati visualizzati come una tabella formattata.

      Figura 20-4 Tabella pivot inserita come tabella pivot con formattazione di Oracle BI EE


      Tabella inserita come una tabella pivot.

      Nei client Oracle Smart View for Office la tabella viene visualizzata sotto forma di griglia.

    • Inserisci come tabella di Excel (solo viste tabella)—La vista tabella selezionata viene inserita come una tabella di Excel. Le colonne nell'asse prompt pagina e nell'asse sezione, se presenti, vengono spostate all'inizio della tabella come intestazioni a discesa. Selezionare questa opzione quando si desidera utilizzare le operazioni di Excel per filtrare, definire le formule, ordinare e eseguire altre attività di Excel.

      Quando una vista tabella viene inserita come tabella di Excel, i prompt definiti in Oracle BI EE non sono disponibili.

      La tabella selezionata viene inserita nel foglio di lavoro. Vedere Figura 20-5.

      Figura 20-5 Parte di una vista tabella inserita come una tabella di Excel


      Tabella inserita come lista con intestazioni a discesa, in cui è possibile filtrare i risultati.
    • Inserisci come pivot di Excel (solo viste tabella pivot)—La vista tabella pivot selezionata viene inserita come una tabella pivot di Excel. Le colonne nell'asse sezione e nell'asse pagina, se presenti, vengono mappate nell'area dei filtri del report, mentre le colonne nell'asse misure vengono spostate nell'area dei valori. Selezionare questa opzione quando si desidera eseguire un'ulteriore analisi, ad esempio aggregazione, pivot, drilling, ordinamento e filtro.

      La tabella o tabella pivot selezionata viene inserita nel foglio di lavoro. Vedere Figura 20-6.

      Note:

      • Quando una vista tabella pivot viene inserita come tabella pivot di Excel, i prompt definiti in Oracle BI EE non sono disponibili.

      • In caso di utilizzo di viste tabella pivot di Excel, sono supportate solo le viste con colonne misura con tipo di dati numerico.

      • Può essere presente solo una vista tabella pivot di Excel in ogni foglio di lavoro di Excel. Inoltre, le viste tabella pivot di Excel vengono sempre inserite in un nuovo foglio di lavoro. Si tratta del funzionamento previsto, indipendentemente dal fatto che si utilizzi un'unica connessione all'origine dati o più connessioni.

      Figura 20-6 Tabella pivot inserita come una tabella pivot di Excel


      Tabella inserita come una tabella pivot di Excel

È possibile modificare le tabelle e le tabelle pivot come descritto in Modifica delle viste create in Oracle BI EE.

Nota:

Quando vengono inserite in Smart View tabelle pivot contenenti grafici pivot incorporati, tali grafici non vengono importati. È possibile utilizzare Excel per creare un grafico pivot basato su una tabella pivot di Excel inserita oppure utilizzare Oracle Business Intelligence Answers per creare una nuova vista grafico e inserirla tramite Smart View.

  • Per creare un grafico pivot basato sulla tabella pivot di Excel nativa inserita, attenersi alla procedura riportata di seguito.

    1. In Smart View, fare clic sulla tabella pivot di Excel e selezionare la barra multifunzione Opzioni di Excel.

    2. Nel gruppo Strumenti fare clic sul pulsante Grafico pivot.

    3. In Inserisci grafico selezionare uno stile di grafico e fare clic su OK.

  • Per creare e inserire una vista grafico separata, procedere come segue.

    1. In BI Answers creare un nuovo oggetto vista grafico separato.

    2. Nell'applicazione Office utilizzare Smart View per inserire la vista grafico appena creata.