Impostazione di ipotesi

Le ipotesi e le impostazioni predefinite definiscono i calcoli delle spese correlate alla forza lavoro.

Le ipotesi includono:

  • Ora lavorate al giorno, alla settimana e al mese, che determinano le spese di stipendio per i dipendenti retribuiti a ore.

  • Il fattore di pagamento parziale, ad esempio la percentuale di pagamento da applicare allo stato Maternità.

  • Base stipendio, ad esempio Annuale, e tariffe per i livelli di stipendio.

  • Impostare le classi di merito, che vengono aggiunte ai calcoli dello stipendio.

È possibile impostare le ipotesi per entità oppure al livello "Nessuna entità" (per le ipotesi predefinite). Se si impostano le ipotesi per l'entità, per i calcoli verranno utilizzate le ipotesi impostate. In caso contrario, verranno utilizzate le ipotesi impostate per Nessuna entità (a livello di organizzazione). L'eccezione è costituita da Classe di merito, la cui impostazione deve essere eseguita a livello di entità.

Le ipotesi relative alla forza lavoro vengono impostate dagli amministratori durante la configurazione. Se dispongono delle autorizzazioni appropriate, i responsabili della pianificazione potranno quindi aggiornare tali elementi, se necessario, toccando o facendo clic sulla scheda Pianificazione retribuzione, quindi sulla scheda Ipotesi Icona Ipotesi.

Dopo aver impostato le ipotesi, eseguire la regola Sincronizza impostazioni predefinite (vedere Sincronizzazione dei valori predefiniti). Per impostare i valori predefiniti per il salario, i guadagni aggiuntivi, i benefit e le imposte, vedere Impostazione dei valori predefiniti.