Aggiunta di richieste di assunzione

Quando le richieste di forza lavoro superano il numero di dipendenti disponibili, è possibile aggiungere richieste di assunzione che i dipendenti possono compilare. È possibile creare più richieste contemporaneamente, impostarne il valore FTE, il tipo di dipendente richiesto, l'intervallo di tempo e lo stipendio offerto.

Per una panoramica, fare riferimento alla sezione Gestione delle richieste di assunzione.

Nota:

Questo argomento si riferisce solo alle opzioni di granularità Dipendente e Dipendente e mansione.

Per aggiungere richieste di assunzione, procedere come segue.

  1. Fare clic su Pianificazione retribuzione, su Gestisci dipendenti, quindi su Nuove assunzioni.
  2. Fare clic su Azioni, quindi su Aggiungi richieste assunzione.
  3. In Dettagli richiesta impostare gli aspetti riportati di seguito, quindi fare clic su Avanti.
    • Numero delle richieste da aggiungere
    • Valore FTE per ogni richiesta
    • Tipo dipendente (ad esempio, Regolare, Appaltatore o Temporaneo)
  4. Per Informazioni calendario immettere un valore in Anno di inizio e Mese di inizio per definire il periodo in cui le spese della richiesta devono essere incluse nei calcoli delle spese, quindi fare clic su Avanti.

    In un'applicazione di 13 periodi, Mese non corrisponde a un mese di calendario, ma al periodo definito tramite il calendario di 13 periodi.

    Se lo si desidera, selezionare un valore per Anno di fine e Mese di fine se si conosce la data di termine di un dipendente. Specificare un periodo di fine è utile soprattutto per i dipendenti temporanei; in questo modo si può evitare di pianificarne l'uscita mediante la regola Pianifica uscita dipendenti. In tal caso, i calcoli delle spese della forza lavoro inizieranno e termineranno con le loro date di inizio e fine. Se si decide di utilizzare l'opzione del periodo di fine, è necessario selezionare sia l'anno che il mese di fine.

  5. In Opzioni mansione e stipendio selezionare quanto segue.
    • La mansione a cui si riferisce la richiesta
    • Il Codice sindacato di riferimento per la richiesta
    • L'opzione per impostare lo stipendio della richiesta.
      • Impostazioni predefinite stipendio: selezionare questa opzione per stabilire lo stipendio in base alle impostazioni predefinite dello stipendio, impostate nella scheda Impostazioni predefinite di Pianificazione retribuzione.
      • Base e tasso stipendio: selezionare questa opzione per immettere direttamente il tasso dello stipendio (ad esempio 6000) e la base (ad esempio Mensile).
      • Fascia di stipendio: selezionare questa opzione per definire lo stipendio selezionando una fascia. Dopo che l'amministratore ha importato le fasce di stipendio, impostare i valori predefiniti per le nuove assunzioni selezionando Pianificazione retribuzione, quindi Ipotesi e infine Livelli stipendio.

        Se non si seleziona un'opzione per lo stipendio, verranno utilizzate le impostazioni predefinite per lo stipendio. La selezione di Base e tasso stipendio o Livello stipendio sostituisce ogni assegnazione predefinita dello stipendio.

  6. Fare clic su Esegui.

    Guadagni aggiuntivi, benefit, imposte, headcount e così via vengono calcolati per le specifiche richieste durante l'intervallo di tempo specificato.

Se necessario, in seguito è possibile modificare i valori di tasso, base o fascia di stipendio oppure lo stato o il periodo di fine di una richiesta di assunzione aggiunta in precedenza. Vedere Aggiornamento delle richieste di assunzione. Per aggiornare lo stipendio dopo che è stata associata l'opzione Da assumere a un dipendente assunto, fare riferimento alla sezione Aggiornamento della retribuzione dei dipendenti.