Configurazione di Financials

Eseguire questi passi dopo aver abilitato le funzionalità di Financials.
  1. Nella home page, fare clic su Applicazione Icona Applicazione, quindi su Configura Icona Configura.
  2. Nell'elenco Configura selezionare Financials. Utilizzare la funzionalità Filtro per controllare lo stato delle azioni di configurazione. Utilizzare Azioni Azioni per aggiornare lo stato dei task.
  3. Eseguire tutti i task obbligatori. Eseguire i task facoltativi richiesti dalle specifiche esigenze aziendali.
  4. Importare i dati business per popolare l'applicazione. Vedere Importazione dei dati. Dopo aver importato i dati, eseguire Calcola effettivi e Rollup, quindi aggiornare l'applicazione.
  5. Se è stata abilitata la funzionalità Bilancio patrimoniale basato su driver, vedere Specifica dei giorni nel periodo per il bilancio economico basato su driver.
  6. Dopo la configurazione e successivamente ogni volta che la configurazione o i metadati di importazione vengono modificati, aggiornare il database. Nella pagina Configura selezionare Aggiorna database dal menu Azioni. Fare clic su Crea, quindi su Aggiorna database.

Tabella 5-3 Configurazione di Financials

Configurazione Descrizione
Preparazione pianificazione e previsione

Impostare l'intervallo di tempo e la granularità dei piani.

Configura l'intervallo di tempo, il periodo iniziale e il livello di granularità per la pianificazione e la previsione. Consente di eseguire pianificazioni e previsioni su una base diversa per anni diversi.

Se è stata abilitata la funzione Previsioni mobili, consente di configurare i periodi di tempo per le previsioni mobili.

Vedere Financials - Preparazione pianificazione e previsione.

Configurazioni settimanali

È possibile utilizzare questo task di configurazione dopo aver abilitato la pianificazione settimanale per customizzare la granularità della pianificazione per le combinazioni di entità e conti.

Vedere Configurazioni settimanali.

Conti ricavi, Conti spese, Conti bilancio patrimoniale, Conti flusso di cassa

Impostare conti, driver e indicatori KPI in base alle funzionalità abilitate. È possibile aggiungere, modificare, importare o esportare questi artifact. Se necessario, potrebbe essere necessario aggiungere logica o calcoli associati ai conti customizzati e ai driver. È inoltre possibile aggiungere categorie customizzate di driver spese.

Fare riferimento alle sezioni Aggiunta e gestione di conti e driver, Aggiunta di indicatori KPI e Aggiunta di categorie customizzate driver spese.
Entità

Importa le entità.

Importare i membri della dimensione Entità che fanno riferimento alla gerarchia aziendale, ad esempio reparti, centro di costo e business unit.

Selezionare la posizione del file contenente i membri (Locale o Elementi in entrata Planning), fare clic su Sfoglia per cercare il file, specificare il tipo di file, quindi fare clic su Importa.

Suggerimento:

Le entità sono comuni tra moduli. Importare pertanto tutte le entità congiuntamente.

Ipotesi globali

Immettere i tassi di cambio per le valute estere in un'applicazione con più valute. Vedere Impostazione delle ipotesi globali: tassi di cambio.

Prodotto

Importa i membri della dimensione prodotto che rappresentano le offerte di prodotti della società. Vedere Importazione dei dati.

Servizi

Importa i membri della dimensione servizi che rappresentano le offerte di servizi della società. Vedere Importazione dei dati.

<Dimensione customizzata>

Se sono state abilitate dimensioni customizzate, importa i membri per popolare la dimensione.

Vedere Importazione dei dati.