Opzioni avanzate

Le opzioni avanzate sono impostazioni riservate a task amministrativi e ad altri task avanzati.

Le opzioni avanzate sono opzioni globali, che vengono applicate all'intera cartella di lavoro corrente, inclusi eventuali nuovi fogli di lavoro aggiunti alla cartella di lavoro corrente, e alle cartelle di lavoro e ai fogli di lavoro creati successivamente. Le modifiche apportate alle impostazioni delle opzioni globali vengono impostate come predefinite per tutti i documenti di Microsoft Office esistenti e nuovi.

Con queste opzioni non è necessario utilizzare Applica a tutti i fogli o Salva come opzioni predefinite.

Nota:

Non tutti i provider di dati supportano tutte le opzioni elencate nella tabella.

Per impostare le opzioni relative ai task amministrativi e ad altri task avanzati come descritto in Tabella 23-11, fare clic su Opzioni sulla barra multifunzione di Smart View, quindi selezionare Avanzate nel pannello a sinistra. Al termine, fare clic su OK.

Tabella 23-11 Opzioni avanzate

Opzione Descrizione
Generale Generale
URL connessioni condivise Specificare un URL predefinito per tutte le connessioni.

Per le origini in locale, utilizzare la sintassi seguente:

http://servername:19000/workspace/SmartViewProviders

Per le origini cloud, utilizzare la sintassi seguente:

http(s)://serviceURL/workspace/SmartViewProviders

Nota:

Per rendere disponibile la Guida in linea di Oracle Smart View for Office, questo campo deve contenere un URL valido per Oracle Hyperion Enterprise Performance Management Workspace o per il servizio Oracle Enterprise Performance Management Cloud.

Numero di azioni di annullamento Il numero di azioni di annullamento e ripristino consentite per un'operazione, da 0 a 100.

Vedere Uso di Annulla e Ripristina.

Numero di elementi utilizzati più di recente Numero di connessioni utilizzate più di recente, massimo 15, da visualizzare nella home page Smart View e nel menu Apri sulla barra multifunzione Smart View.
Elimina tutti gli elementi utilizzati più di recente Consente di eliminare tutti gli elementi presenti nella lista degli elementi più utilizzati di recente, compresi quelli fissi nella lista.
Logging Logging
Visualizzazione messaggi di log Tutti i messaggi di errore, le avvertenze e i messaggi informativi provenienti dall'origine dati connessa vengono visualizzati nel momento in cui l'evento corrispondente si verifica. È tuttavia possibile scegliere uno di questi livelli di messaggio e registrare i relativi messaggi in un file di log. Selezionare un livello di messaggi da visualizzare e registrare tra quelli sotto riportati.
  • Informazioni: tutti i messaggi, compresi avvertenze ed errori. Potrebbe influire in modo negativo sulle prestazioni.

  • Avvertenze: messaggi a livello di avvertenza ed errore. Potrebbe influire in modo negativo sulle prestazioni.

  • Errori: solo messaggi di errore. Consigliato solo per l'uso generale. Ha un impatto minimo sulle prestazioni.

  • Nessuno: consente di eliminare tutti i messaggi.

  • Informazioni estese: messaggi a livello di informazioni e tutte le risposte e le richieste del server. Influisce negativamente sulle prestazioni.

Inoltra messaggi al file Salva i messaggi di log in un file. Fare clic sul pulsante con i puntini per modificare il percorso del file di log.
Cancella file di log all'avvio successivo Consente di cancellare il file di log a partire dalla successiva generazione di messaggi di log, che verrà visualizzata dopo la chiusura di Excel.

Suggerimento:

Il file di log può avere dimensioni rilevanti, in particolar modo se il livello dei messaggi è impostato su "Avvertenze" o "Informazioni". Se si seleziona l'opzione Inoltra messaggi al file e l'opzione Cancella file di registro al prossimo avvio è deselezionata, è necessario cancellare periodicamente il contenuto del file di log di Smart View manualmente. Le prestazioni possono essere compromesse da file di grandi dimensioni.

Mostra gruppo diagnostica su barra multifunzione Smart View Visualizza le opzioni del gruppo Diagnostica sulla barra multifunzione di Smart View.

Per informazioni sull'utilizzo degli strumenti di diagnostica, vedere Diagnostica e controllo stato di Smart View.

Visualizza Visualizza
Lingua Selezionare la lingua in cui visualizzare Smart View. Quando si modifica la lingua è necessario riavviare l'applicazione Office. La lingua predefinita è quella specificata al momento dell'installazione di Smart View.
Visualizza solo menu di scelta rapida Smart View Consente di visualizzare nei menu di scelta rapida solo le voci di menu di Smart View. In caso contrario, nei menu di scelta rapida sono visualizzate le voci di menu di Excel e di Smart View.
Disabilita Smart View in Outlook Consente di disabilitare Smart View in Outlook se in questa applicazione non si desidera utilizzare l'elenco dei task di Smart View.
Abilita modifica contesto barra multifunzione Visualizza automaticamente la barra multifunzione del provider di dati attivo dopo l'utilizzo di un pulsante sulla barra multifunzione Smart View.
Visualizza barra degli strumenti mobile sui form Consente di visualizzare la barra degli strumenti mobile quando si fa clic su una cella di dati nei form di Planning.

La barra degli strumenti mobile consente di velocizzare l'accesso ai seguenti comandi:

  • Dettagli supporto

  • Commenti cella

  • Drill-through

  • Allegati

L'impostazione predefinita prevede la visualizzazione della barra degli strumenti mobile (la casella di controllo è selezionata).

Per disattivare la visualizzazione della barra degli strumenti mobile, deselezionare questa casella di controllo.

Disabilita opzioni non valide per la connessione attiva Consente di disabilitare le opzioni della finestra di dialogo Opzioni non valide per la connessione attiva.
Ordina elementi nel pannello Smart View Ordina gli elementi nel pannello Smart View prima per categoria e quindi all'interno delle singole categorie. L'ordine è prima di tipo numerico, quindi di tipo alfabetico.

Ad esempio, se si seleziona questa opzione, la cartella Elenco task si trova sotto la cartella Radice. Gli elementi inclusi nella cartella Elenco task vengono ordinati prima numericamente e quindi alfabeticamente.

Se questa opzione non è selezionata, gli elementi nel pannello Smart View vengono ordinati in base all'ordine restituito dal provider.

Visualizza descrizione comandi report drill-through Per impostazione predefinita, mostra liste di report drill-through disponibili per celle quando vi si passa sopra con il cursore del mouse.
Mostra informazioni sull'avanzamento dopo (secondi) Specificare il periodo di tempo, in secondi, trascorso il quale viene visualizzata la barra di stato Avanzamento di Smart View quando inizia un'operazione.
Avvio drill-through Scegliere un'opzione per l'avvio dei report drill-through.
  • In un browser Web: l'avvio viene sempre eseguito in un browser

  • In un nuovo foglio: l'avvio viene sempre eseguito in un nuovo foglio di Excel

  • Richiedi di selezionare target: richiede di scegliere l'avvio di un browser o l'avvio di un foglio di Excel in fase di runtime

Questa opzione è supportata esclusivamente dalle origini dati seguenti: Planning, Financial Consolidation and Close, Tax Reporting.

Compatibilità Compatibilità
Riduci dimensioni file Excel Comprime i metadati gestiti all'interno dei file di Excel che contengono cartelle di lavoro di Smart View

Nota:

Questa opzione riguarda l'interoperabilità tra versioni diverse di Smart View.

Se tutti gli utenti dell'organizzazione utilizzano Smart View 9.3.1.6 o versione successiva, questa opzione deve essere sempre selezionata.

Deselezionare questa opzione nelle seguenti situazioni:

  • È possibile inviare una cartella di lavoro di Excel a utenti che utilizzano release di Smart View antecedenti alla 9.3.1.6 o a utenti di Microsoft Office 2002 e versioni precedenti, indipendentemente dalla release di Smart View. In queste cartelle di lavoro:

    • Per visualizzare i dati è prima necessario aggiornare le griglie che contengono funzioni.

    • Nella modalità ad hoc le impostazioni POV vengono perse. Il funzionamento è simile a quello di una nuova griglia ad hoc.

  • È possibile aprire una cartella di lavoro ricevuta da utenti di una release di Smart View antecedente alla 9.3.1.6 o di Microsoft Office 2002 e versioni precedenti, indipendentemente dalla release di Smart View.

Migliora memorizzazione metadati Consente di impostare una memorizzazione più efficiente delle strutture di dati interne.

Quando questa opzione è deselezionata, Smart View, per motivi di compatibilità, conserva due copie dei metadati che potrebbero determinare un rallentamento delle prestazioni complessive.

Nota:

Questa opzione riguarda l'interoperabilità tra versioni diverse di Smart View.

Se tutti gli utenti dell'organizzazione utilizzano Smart View 9.3.1.6 o versione successiva, questa opzione deve essere sempre selezionata.

Deselezionare questa opzione nelle seguenti situazioni:

  • È possibile inviare una cartella di lavoro di Excel a utenti che utilizzano release di Smart View antecedenti alla 9.3.1.6 o a utenti di Microsoft Office 2002 e versioni precedenti, indipendentemente dalla release di Smart View.

  • È possibile aprire una cartella di lavoro ricevuta da utenti di versioni di Smart View precedenti la 9.3.1.6 o da utenti di Microsoft Office 2002 e versioni precedenti, indipendentemente dalla release di Smart View.

Aggiorna funzioni selezionate e i relativi elementi dipendenti Esegue le funzioni dipendenti nella cartella di lavoro prima della funzione selezionata.
Modalità Modalità
Usa doppio clic per operazioni Consente di recuperare con un doppio clic la griglia predefinita in un foglio di lavoro vuoto e di eseguire lo zoom avanti o indietro sul contenuto delle celle. Se non è selezionata, il doppio clic mantiene la funzionalità standard di Excel e pone la cella in modalità di modifica.

Se Oracle Essbase Spreadsheet Add-in e Smart View sono installati nello stesso computer e non sono stati riprodotti i passi descritti in Smart View e Spreadsheet Add-in, quando si fa doppio clic viene richiesto di effettuare l'accesso a Spreadsheet Add-in.