Definizione del metodo di previsione per i conti

Per ogni conto viene utilizzato un metodo di previsione univoco che esegue proiezioni dei valori del conto nei periodi di tempo futuri (previsioni). Usare Previsione conto per rivedere o definire il metodo di previsione per i conti. È possibile utilizzare metodi di previsione predefiniti oppure immettere una formula in formato libero. Molti conti nel template comprendono un metodo di previsione predefinito che può essere rivisto in funzione delle esigenze aziendali. (Tutti i conti che accettano input sono dotati di un metodo di previsione predefinito.)

Per definire un metodo di previsione per i conti, procedere come segue.

  1. Aprire un modello.

  2. In Vista conto, fare clic sulla cella del conto da rivedere o modificare.

    Suggerimento:

    Per cercare rapidamente un conto, nel menu Azioni fare clic su Trova conto, quindi immettere il nome o il numero identificativo del conto secondario.

  3. Nel menu Azioni, fare clic su Previsione conto. La pagina Previsione mostra i calcolo utilizzato per ottenere il valore della previsione.

    È inoltre possibile fare clic con il pulsante destro del mouse su una cella e fare clic su Previsione conto.

    In questo esempio, Volume unitario utilizza una formula standard:


    Metodo di previsione standard

    In questo esempio, OFS_Product Revenue utilizza una formula in formato libero:


    Metodo di previsione in formato libero
  4. Modificare le opzioni della formula standard oppure modificare formula e opzioni, quindi fare clic su Applica. Fare clic su Applica a per applicare la formula ai conti secondari o alle entità figlio selezionati del conto corrente.

    Per informazioni sulla modifica di una formula di previsione standard, fare riferimento alla sezione Creazione di una formula standard per il metodo di previsione del conto.

    Per informazioni sulla modifica di una formula di previsione in formato libero, fare riferimento alla sezione Creazione di una formula in formato libero per il metodo di previsione del conto.

Creazione di una formula standard per il metodo di previsione del conto

Per modificare una formula standard, procedere come segue.

  1. Nella pagina Previsione conto, per Tipo di previsione selezionare Standard.
  2. Specificare valori per le opzioni indicate di seguito.

    Tabella 7-3 Opzioni per definire una formula standard per il metodo di previsione

    Opzione Descrizione
    Previsione come

    Selezionare il conto per eseguire la previsione. In genere si usa il nome del conto selezionato ma in alcuni casi si seleziona un conto correlato. Ad esempio, se la previsione riguarda la cassa, è possibile scegliere di eseguire previsioni sugli aumenti di cassa invece che sulla cassa.

    Metodo

    Selezionare il metodo di previsione da usare. Il metodo determina il formato dei dati di input.

    • Come valore effettivo: immettere dati come valore effettivo secondo quanto definito dalle unità di valuta predefinite. Si tratta del metodo predefinito con la valuta base.
    • Tasso di crescita: immettere un tasso di crescita annuale o periodico. Per una crescita annuale delle vendite del 10%, ad esempio, immettere 10 come input del periodo di previsione.
    • Tasso di crescita (anno dopo anno): immettere i dati come tasso di crescita per lo stesso periodo dell'anno precedente. Se ad esempio le vendite di gennaio 2020 devono essere superiori del 5% rispetto alle vendite di gennaio 2019, immettere 5 in gennaio.
    • % di un altro conto: immettere dati per un conto sotto forma di percentuale di un altro conto (conto associato) nello stesso periodo. Se si seleziona questa opzione, è necessario specificare il Conto associato.
    • Giorni: immettere i dati per un conto sotto forma di numero di giorni (in genere di vendite o costo della merce venduta) che l'elemento rappresenta. Viene in genere utilizzato per i saldi del capitale netto di esercizio, quali le previsioni di conti clienti e conti fornitori. Se si seleziona questa opzione, è necessario specificare il Conto associato.
    • Rotazioni: immettere i dati per un conto come numero di rotazioni (frequenza di rinnovamento del saldo) che l'elemento rappresenta. Questo metodo viene comunemente applicato alla previsione delle scorte. Se si seleziona questa opzione, è necessario specificare il Conto associato.
    • Multiplo assoluto di un altro conto: immettere i dati per un conto come multiplo assoluto di un altro conto (conto associato) nello stesso periodo. Questo metodo è utilizzato soprattutto per la previsione di prezzo/quantità. È ad esempio possibile prevedere un volume di unità (100 milioni di unità) in un Conto note (v300) e calcolare il ricavo come prezzo unitario di $50 (multiplo assoluto) moltiplicato per il volume di unità nel Conto note (v300). Se si seleziona questa opzione, è necessario specificare il Conto associato.
    • Multiplo predefinito di un altro conto: immettere i dati per un conto come multiplo predefinito dell'unità di valuta di un altro conto (conto associato) nello stesso periodo. Questo metodo è utilizzato soprattutto per la previsione di prezzo/quantità. È ad esempio possibile prevedere un volume di unità (10 unità) in un Conto note (v300) e calcolare il ricavo come prezzo unitario di $20 milioni (multiplo predefinito) moltiplicato per il volume di unità nel Conto note (v300). Se si seleziona questa opzione, è necessario specificare il Conto associato.
    Input

    Selezionare il metodo di input: le opzioni disponibili dipendono dal metodo di previsione selezionato.

    Conto associato - Conto

    Selezionare il conto da usare per i metodi che richiedono un conto associato.

    Recupera valore di output da

    Se il metodo di previsione richiede un conto associato, selezionare il valore da usare per l'output del conto associato, Periodo corrente, Periodo precedente, Variazione in oppure Media.

    Corrispondenza dimensioni

    Se il metodo di previsione richiede un conto associato, selezionare Corrispondenza dimensioni per far corrispondere la dimensione del conto selezionato con la dimensione del conto oggetto di previsione.

    Ad esempio, per prevedere Costo merce venduta/Prodotto XX/Area YY come percentuale di Vendite/Prodotto XX/Area YY, scegliere Vendite come conto associato e selezionare l'opzione Corrispondenza dimensioni.

    Anticipa a periodo input precedente

    Se il metodo di previsione richiede un conto associato e la previsione riguarda un conto saldo, è possibile prevedere il saldo finale o la modifica nel saldo finale dal periodo precedente.

    Usare questa opzione quando non si desidera usare il valore del periodo precedente. Questa opzione consente di cercare il periodo precedente dotato di valori di input, invece dei valori calcolati, e usare tale valore.

    Ad esempio, se si dispone dei valori progressivo anno fino a luglio ma i valori effettivi si fermano a gennaio e si desidera eseguire una previsione per luglio, scegliendo questa opzione si utilizza il valore di gennaio in quanto effettivo.

    Valore del conto associato

    Selezionare il valore appropriato in base al metodo di previsione.

    • Non adeguato: non vengono apportate modifiche.

    • Su base annua: ricava il valore e lo converte su base annua.
    • Normalizzato: normalizza un valore esistente precedente per un periodo di tempo di durata diversa.

    Se il metodo di previsione è Giorni o Rotazioni, questa opzione non è disponibile.

    Valori di input del periodo di previsione

    Se il metodo di previsione richiede un conto associato, selezionare una delle opzioni riportate di seguito.

    • Variabile in ogni periodo: è possibile immettere valori diversi in ciascun periodo.
    • Costante per tutti i periodi: tutti i periodi di previsione usano lo stesso valore
    • Uguale a media storica: non è richiesto alcun input. A tutti i periodi di previsione viene applicata la media storica.
    Usa griglia determinazione prezzi

    Indica che l'input per questo campo varia: i valori di input vengono adeguati in base al valore di un altro conto. Ad esempio è possibile aumentare o diminuire il tasso di interesse di un contratto in base a criteri selezionati. Fare clic su Aggiungi e specificare le opzioni della griglia di determinazione e i criteri di determinazione prezzi. È l'utente a definire i criteri per tempi e modi di variazione dei valori (in genere mediante addizione o moltiplicazione).

    Distribuzione su altro conto

    Aggiunge il valore di input al valore di output di un altro conto per calcolare l'input finale. Selezionare la casella di controllo quindi il conto sul quale eseguire la distribuzione.

    Di norma utilizzato per i tassi di interesse di previsione.

    Distribuzione su conto Selezionare il conto su cui eseguire la distribuzione.

Creazione di una formula in formato libero per il metodo di previsione del conto

Per modificare una formula in formato libero, procedere come segue.

  1. Nella pagina Previsione conto, per Tipo di previsione, selezionare Formato libero.
  2. Per modificare una formula in formato libero, digitare nella casella di testo oppure fare clic su Modifica per aprire Generatore formula.
  3. In Generatore formula, selezionare da conti, funzioni e operatori per costruire la formula e calcolare i valori di output per i conti selezionati, quindi fare clic su Salva.

    Per una descrizione di funzioni e argomenti, fare riferimento alla sezione "Utilizzo di formule in formato libero" nell'argomento Utilizzo di Strategic Modeling in Smart View . La formula viene convalidata quando la si salva.

  4. Specificare valori per le opzioni indicate di seguito.

    Tabella 7-4 Opzioni per definire una formula in formato libero per il metodo di previsione

    Opzione Descrizione
    Previsione come

    Selezionare il conto per eseguire la previsione. In genere si usa il nome del conto selezionato ma in alcuni casi si seleziona un conto correlato.

    Descrizione del metodo Immettere una descrizione della formula.
    Input

    Facoltativo: per le formule che utilizzano @input, in Input selezionare il formato dei dati di input.

    • Valuta: immettere i dati di input utilizzando l'opzione impostata in Unità.

    • Elementi: immettere i dati di input utilizzando l'opzione impostata in Unità.

    • Percentuale: immettere i dati di input come percentuale. Utile per le formule di aliquote fiscali.

    • Rapporto: immettere i dati di input come rapporto.

    • Giorni: immettere i dati di input come numero di giorni. L'input deve essere moltiplicato per un altro conto per produrre il valore di output.

    • Rotazioni: immettere i dati di input come numero di rotazioni. L'input deve essere moltiplicato per un altro conto per produrre il valore di output.

    Unità

    Per le formule che usano @input, selezionare l'unità dei dati di input (migliaia o milioni, ad esempio).

    Usa in cronologia

    Selezionare l'uso di formule in formato libero nei periodi della cronologia.

    Ad esempio può essere necessario calcolare le vendite come prezzo x quantità nei periodi sia della cronologia che delle previsioni.

    Se questa opzione non è selezionata, la formula in formato libero viene usata solo nei periodi della cronologia e per i dati della cronologia l'input deve essere separato.

    Anticipa a periodo input precedente

    Per le formule che usano periodi di tempo con sfasamento.

    Consenti sostituzioni

    Selezionare questa opzione per consentire agli utenti di inserire valori invece di usare la formula.

    Nei periodi di input è possibile sostituire il metodo di input selezionato per consentire l'input del valore del periodo come valuta o elemento predefinito. Per sovrascrivere il metodo di input, immettere il cancelletto (#) prima o dopo il numero.

  5. Fare clic su Applica.