Ottimizzazione della precisione delle previsioni mediante l'uso di simulazioni

Le simulazioni consentono di eseguire un'analisi what-if automatizzata sui modelli di Strategic Modeling e quindi di ottimizzare il processo decisionale.

La simulazione consente di assegnare un intervallo di valori possibili agli input non certi, nonché di analizzare il modo in cui tale incertezza incide sui conti correlati. È possibile effettuare quanto segue:

  • Calcolare ed esaminare rapidamente centinaia di risultati possibili e la probabilità che si verifichino
  • Analizzare gli scenari del caso migliore e del caso peggiore
  • Valutare la probabilità di raggiungimento degli obiettivi target
  • Vedere il modo in cui i principali input incerti incidono sul risultato finale

Ad esempio, è possibile utilizzare le simulazioni per valutare uno scenario di espansione per la divisione Vendite. Come parte della previsione delle vendite complessive per l'anno successivo e dell'identificazione della probabilità con cui verranno raggiunti i target, è possibile svolgere indagini sulla redditività dello scenario di espansione in cui vengono aggiunti ulteriori negozi al dettaglio. Senza una simulazione, è solo possibile eseguire una semplice analisi what-if soggetta a errori, immettendo stime basate sulle migliori supposizioni una cella alla volta per conti di input incerti come Volume unitario, Ricavi servizi e Ricavi manutenzione e valutandone gli effetti sui ricavi di vendita totali. Se invece si esegue una simulazione in cui viene utilizzato un intervallo di ipotesi per tali conti di input, il modello viene calcolato centinaia di volte utilizzando scenari casuali creati a partire dalle ipotesi di input. I risultati della simulazione mostrano l'intervallo di vendite previste e la relativa probabilità.

In Strategic Modeling viene utilizzata la simulazione Monte Carlo per generare in modo casuale un intervallo di valori per le ipotesi definite. Per ulteriori informazioni sulla simulazione Monte Carlo, fare riferimento alla sezione Informazioni sulla simulazione Monte Carlo e sulla precisione delle simulazioni.

Di seguito è riportata una panoramica dei passi necessari per definire ed eseguire una simulazione.

  1. Nella home page fare clic su Strategic Modeling Icona Strategic Modeling, quindi su Vista modello Vista modello e infine aprire ed eseguire il check-out del modello che si desidera analizzare.
  2. In Vista conto, dal menu Azioni scegliere Simulazione.

    Le simulazioni possono essere eseguite dagli utenti che dispongono di autorizzazioni di tipo Modellatore.

  3. Stabilire le celle d input chiave e definirle come ipotesi. Vedere Definizione delle ipotesi.
  4. Selezionare le celle di output che costituiscono il target dell'analisi e definirle come previsioni. Vedere Definizione delle previsioni.
  5. Facoltativamente, adeguare le impostazioni di simulazione. Vedere Adeguamento delle impostazioni delle simulazioni.
  6. Fare clic su Esegui Icona di esecuzione simulazione per eseguire la simulazione.

    Nota:

    • Il modello viene calcolato centinaia di volte utilizzando scenari casuali creati a partire dalle ipotesi di input.

    • Per ogni prova della simulazione, i valori all'interno delle celle di ipotesi e di previsione vengono ricalcolate.

    • Vengono simulate le ipotesi e le previsioni incluse nel modello, non solo quelle presenti nella vista conto in uso.

    • In un server può essere eseguita una sola simulazione alla volta.

  7. Esaminare i risultati.

    Il grafico di simulazione mostra l'intervallo e la probabilità dei risultati possibili.

    I risultati della simulazione sono disponibili fintanto che il modello rimane aperto e che la sessione non scade.

    Le simulazioni sono associate a un modello, non a uno scenario specifico.

  8. Per esaminare altre metriche, fare clic su Aggiungi metrica Aggiungi sotto i pannelli delle informazioni, fare clic sulla metrica da aggiungere, quindi immettere i parametri necessari.

    Viene aggiunta una casella di informazioni, insieme al grado di certezza con cui verrà raggiunto il valore della metrica.

    Ad esempio, per aggiungere un valore target, fare clic su Valore target, quindi immettere un'etichetta (quale Stretch goal) e il valore target desiderato. La casella di informazioni viene aggiornata in modo da visualizzare il grado di certezza con cui verrà raggiunto il valore target. Il grafico di previsione viene aggiornato in modo da includere una linea verticale che rappresenta il valore target e vengono applicate ombreggiature per porre in evidenza i valori che soddisfano o superano il valore target.

    Per adeguare i parametri per una metrica, modificare l'etichetta di una casella di informazioni o modificare l'ordine di visualizzazione di tale casella, fare clic su Menu elementi metrica Menu elementi metrica nella casella di informazioni desiderata.

È anche possibile agire in un secondo momento su una simulazione definita in precedenza. Tenere presente che le previsioni e le ipotesi vengono salvate, mentre i risultati della simulazione non vengono salvati quando si salva il modello o se ne esegue il check-in. Vedere Utilizzo degli oggetti simulazione.

Video

Obiettivo Guarda questo video

Informazioni sull'uso di simulazioni in Strategic Modeling

Icona video Panoramica: Analisi avanzata delle probabilità basata su intervalli con le simulazioni in Strategic Modeling