Gestione dei dettagli dei periodi di tempo

È possibile definire l'anno di inizio e quello di fine, l'ultimo periodo storico, gli anni per la media storica e il periodo base per un modello. È inoltre possibile configurare i periodi di tempo in modo da includere i dettagli necessari per i modelli finanziari.

Per gestire i dettagli dei periodi di tempo, procedere come segue.

  1. Aprire un modello.
  2. In Vista conto, nel menu Azioni fare clic su Periodo di tempo, quindi selezionare Gestisci dettagli.
  3. Eseguire uno dei seguenti task.
  4. Una volta terminato di gestire i periodi di tempo, fare clic su Applica in Gestisci dettagli periodo di tempo.
  5. Quando si applicano le modifiche è possibile scegliere se calcolare gli input per tutti gli scenari o solo per lo scenario corrente oppure di non calcolare nessun input. Selezionare un'opzione di calcolo, quindi fare clic su OK.

    I dati calcolati vengono visualizzati in base ai periodi di tempo aggiornati.

Suggerimento:

Per visualizzare le proprietà di un periodo di tempo, in Vista conto fare clic su Periodo di tempo nel menu Azioni, quindi selezionare Visualizza proprietà. In Proprietà periodi di tempo vengono visualizzati i periodi di tempo più piccoli disponibili per il modello, il tipo di calendario, il numero di mesi per anno e l'ultimo mese dell'anno fiscale.

Definizione dei parametri del periodo di tempo

Per definire i parametri dei periodi di tempo, procedere come segue.

  1. In Gestisci dettagli periodo di tempo fare clic su Modifica nella sezione Parametri Modifica.
  2. Definire i parametri, quindi fare clic su OK.
    1. Effettuare una selezione per le opzioni Anno di inizio e Anno di fine per aggiungere o rimuovere anni dal modello.
    2. In Ultimo periodo storico selezionare l'anno che costituirà l'ultimo anno storico del modello.

    3. In Anni per media storica immettere un numero per definire il numero di anni storici nel modello.

    4. In Periodo base selezionare l'anno che dovrà essere il periodo di base del modello.

    5. Fare clic su Applica.

Configurazione dei periodi di tempo

Per configurare i periodi di tempo, procedere come segue.

  1. In Gestisci dettagli periodo di tempo, nella colonna Periodo della sezione Configura periodo fare clic sull'anno che si desidera configurare.
  2. Fare clic sul livello di dettaglio (settimane, mesi, trimestri o semestri) da includere nel periodo di tempo, quindi fare clic su Applica nella sezione Configura periodo.
    • Per impostazione predefinita è selezionato Annuale per tutti gli anni.

    • Per tutti gli anni, ad eccezione di quello iniziale di bilancio, è possibile selezionare e combinare periodi di anni, semestri, trimestri, mesi e settimane (se durante la creazione del modello è stata abilitata l'opzione settimanale) per i dati storici e di previsione.

    • Quando si aggiungono dettagli temporali, l'opzione Input viene cancellata per i periodi di tempo di livello superiore, perché il periodo di tempo diventa un aggregato.

  3. Fare clic su Applica.
  4. Ogni periodo, ad eccezione di quello iniziale di bilancio, può essere ulteriormente personalizzato dal menu Azioni Azioni. È possibile aggiungere periodi secondari, periodi finali e progressivi periodo.

Aggiunta di periodi secondari

Quando si verificano transazioni quali acquisizioni o leveraged buyout, è necessario definire periodi secondari per i periodi di input. Ad esempio, se il 15 di aprile di un periodo annuale si è verificato un leveraged buyout, occorrerà creare un periodo secondario della durata di 105 giorni.

Per aggiungere i periodi secondari, procedere come segue.

  1. In Gestisci dettagli periodo di tempo, nella colonna Periodo della sezione Configura periodo fare clic sul periodo di tempo per il quale si desidera aggiungere dei periodi secondari.
    • Espandere i periodi di tempo per vedere il livello di dettaglio desiderato.
    • È possibile aggiungere periodi secondari solo al periodo di tempo di livello più basso. Ad esempio, se nella definizione di un anno sono stati inseriti semestri, trimestri e mesi, i periodi secondari potranno essere aggiunti solo ai mesi.
  2. Nel menu Azioni Azioni fare clic su Periodo secondario.
  3. Fare clic su Aggiungi periodo, immettere il nome di un periodo secondario, quindi specificare il numero di giorni del periodo secondario.
  4. Continuare ad aggiungere periodi secondari fino a quando il valore di Giorni non allocati diventa zero.
    • Per rimuovere un periodo secondario, fare clic su Elimina Elimina accanto al periodo secondario.

    • I periodi secondari devono avere la durata di almeno 1 giorno.

  5. Fare clic su Applica.

Aggiunta di periodi finali

I periodi finali sono periodi di tempo che raccolgono il numero più recente di periodi di tempo. È possibile impostare i periodi finali in modo che rientrino in un periodo storico o di previsione. I periodi di tempo finali consentono di misurare le prestazioni aziendali durante un determinato arco di tempo.

Nota:

Lo stato di input del periodo finale può essere impostato su Attivo o Non attivo. Se attivo, è possibile immettere i valori nel periodo finale in modo aggregato e risolverli nei periodi inclusi.

Per aggiungere periodi finali, procedere come segue.

  1. In Gestisci dettagli periodo di tempo, nella colonna Periodo della sezione Configura periodo fare clic sul periodo di tempo per il quale si desidera aggiungere dei periodi finali.
    • Espandere i periodi di tempo per vedere il livello di dettaglio desiderato.
    • È possibile aggiungere periodi finali solo al periodo di tempo di livello più basso. Ad esempio, se nella definizione di un anno sono stati inseriti semestri, trimestri e mesi, i periodi finali potranno essere aggiunti solo ai mesi.
  2. Nel menu Azioni Azioni fare clic su Periodo finale.
  3. Fare clic su Aggiungi periodo finale, immettere la durata del periodo finale, quindi fare clic su OK.
  4. Immettere tutti i periodi finali necessari.

    Per rimuovere un periodo finale, fare clic su Elimina Elimina accanto al periodo finale.

  5. Fare clic su Applica.

Aggiunta di progressivi periodo

Utilizzare il progressivo periodo per creare periodi progressivo anno, progressivo semestre, progressivo trimestre o progressivo mese. È possibile creare un progressivo periodo per qualsiasi periodo tranne l'anno. Ad esempio, se il livello di dettaglio per i periodi di tempo del 2020 è impostato su mesi, è possibile creare un progressivo periodo per i mesi.

Per impostazione predefinita, vengono calcolati tutti i conti finanziari nei progressivi periodo. È possibile visualizzare i progressivi periodo in Vista conti e in Report.

Per aggiungere un progressivo periodo, procedere come segue.

  1. In Gestisci dettagli periodo di tempo, nella colonna Periodo della sezione Configura periodo fare clic sul periodo di tempo per il quale si desidera aggiungere un progressivo periodo.

    Suggerimento:

    Espandere i periodi di tempo per vedere il livello di dettaglio desiderato.
  2. Nel menu Azioni Azioni fare clic su Progressivo periodo.
  3. Fare clic su Aggiungi progressivo periodo.

    I progressivi periodo possono essere creati per il periodo corrente e per qualsiasi periodo di tempo di livello superiore definito, ad eccezione dell'anno. Ad esempio, se nella definizione di un anno sono stati inseriti semestri, trimestri e mesi, se si aggiunge un progressivo periodo a un mese, verranno creati il progressivo trimestre, il progressivo semestre e il progressivo anno.

    • Se lo si desidera, è possibile immettere un nome per ciascun progressivo periodo.
    • Per rimuovere un progressivo periodo, fare clic su Elimina Elimina accanto al progressivo periodo.

    • Per aggiungere un progressivo periodo fare clic su Aggiungi progressivo periodo.
  4. Fare clic su Applica.